Torremaggiore, solo vittorie nel girone. Gialloreto: “Grande risultato, ora sotto con i play-off”

Con la vittoria per 7-5 sul campo del San Severo (seconda forza del girone B di C1) il Torremaggiore ha chiuso imbattuto la stagione regolare, anzi per l'esattezza ha chiuso inanellando la sedicesima vittoria su altrettante partite.

Questa l'analisi del tecnico del Torremaggiore Mattia Gialloreto.

“Siamo contenti di come la regular season si è conclusa, volevamo chiudere con tutte vittorie e così è stato. Faccio prima i complimenti ai miei ragazzi, e poi a tutta la società per averci messo in condizione di affrontare questa stagione nel miglior modo possibile”, spiega  il mister del Torremaggiore - adesso abbiamo 2 settimane per prepararci al meglio per questi play-off, da ieri ci siamo messi a lavoro con i preparatori atletici per migliorare ancor di più la forma fisica dei giocatori".

Come si preparerà la squadre nei prossimi giorni.

"Questa settimana lavoreremo con loro, poi dalla prossima andremo ad allentare per riprendere con più continuità la parte tecnica. Dal 31 devo fare a meno di 4 giocatori in quanto sono impegnati con la Rappresentativa molisana, partiranno il 31 per il torneo delle regioni. Nel frattempo lavorerò con gli altri che rimarranno qui con noi. Stiamo aspettando di conoscere la prima avversaria dei play-off, perché sia Arcadia Termoli che il Kalena dovranno recuperare una partita del campionato, ma numeri alla mano ci dicono già che molto probabilmente affronteremo l'Arcadia Termoli il 15 Aprile in casa. Il 22 poi andremo in trasferta a giocare contro il Miranda, formazione già affrontata da noi in finale di coppa Italia Regionale. Conosciamo il loro potenziale, una squadra molto forte fisicamente ma altrettanto forte tecnicamente. Infine il 25 Aprile giocheremo in casa l'ultima del girone play-off contro un avversario forte, parlo del Bojano, che quest'anno è arrivato secondo dietro allo Sporting Campobasso, formazione con un mix di giovani e giocatori più esperti, allenati da un veterano molisano come Leo Melfi".

Infine un pensiero per questi play-off che andranno a calamitare le attenzioni degli addetti ai lavori nel mese di aprile.

"Concludo facendo un grosso in bocca al lupo a tutte le società che affronteranno questi play-off. Io e i miei ragazzi ci prepareremo al meglio per arrivare al 29 Aprile, giorno in cui si giocherà la finale che decreterà la vincitrice della C1 molisana, e noi ci faremo trovare pronti per arrivare fino in fondo perché quest'anno vogliamo riportare la Pol.D.Torremaggiore in serie B", conclude Mattia Gialloreto. 


emme elle


in foto di copertina il Torremaggiore con Claudio Marchisio durante una visita ufficiale in questi giorni dell'ex campione nel quartier generale rossoblù

in foto di galleria il tecnico Mattia Gialloreto. 




Galleria