breaking news
  • 05/12/2021 20:22 Serie A, termina in parità il posticipo di Salsomaggiore: Came Dosson-Feldi Eboli 4-4

01/06/2021 22:00

#FinalEightCoppaItaliaU19: Orange di rigore sul Regalbuto, l'History Roma 3Z si supera con la L84

Sarà Orange Asti-History Roma 3Z la finale della Coppa Italia 2020/2021 della categoria Under 19, che domani completerà la Final Eight in corso di svolgimento al PalaRoma di Montesilvano. Fuori dai giochi Regalbuto e L84, che dopo le gare dei quarti andate in scena ieri erano state disegnate come le più accreditate finaliste dell’edizione pescarese, pronostico che le compagini di Patanè e Zaccardi hanno ribaltato sul campo.


Per certi verti clamorosa la qualificazione dell’Orange. Sotto per 2-0 (autorete di Del Bianco e rete di Isgrò) a metà della prima frazione, gli astigiani dapprima riaprivano la contesa con Chouri all’11’ della ripresa e a meno di sin minuto dalla sirena impattavano ancora con Chouri. 2-2 e calci di rigore: squadra perfette fino al primo rigore a oltranza, con Pavan che ipnotizzava Isgrò e mandava in finale i piemontesi.


L’History stacca il pass per la finale con una ripresa impeccabile a spese della L84, che nel primo tempo si portava avanti con Lucas che a trenta secondi dall’intervallo mandava la palla nella propria porta per il gol dell’1-1. Filipponi ribaltava la situazione in avvio di ripresa, Faziani trovava il 3-1, Parmigiani vestiva la maglia col buco e accorciava le distanze ma dopo pochi secondi Valenzi indovinava la porta vuota dalla propria area decretando la qualificazione dei capitolini.


Domani, alle 18, al PalaRoma l’ultimo atto della corsa alla coccarda. Per l’Orange il ritorno alla finale di Coppa a otto anni di distanza, per l’History sarà un’emozionante prima volta.



COSI’ LE SEMIFINALI


REGALBUTO-ORANGE ASTI 2-2 (7-8 d.c.r.) FINALE

HISTORY ROMA 3Z-L84 VOLPIANO 4-2 FINALE


I TABELLINI


REGALBUTO-ORANGE FUTSAL ASTI 7-8 d.c.r. (pt 2-0, st 2-2)

REGALBUTO: Fichera, Isgrò, Giampaolo, Palmegiani, Lo Cicero, Scalavino, La Barbera, Vitale, Ferrante, Menichella. All. Paniccia

ORANGE FUTSAL ASTI: Morando, Scavino, Ghobrani, Rivella, Del Bianco, Francalanci, Vigliecca, Cigliuti, Montauro, Choury, Garlisi, Pavan. All. Patanè

ARBITRI: Domenico Saccà (Reggio Calabria), Fortunato Zangara (Roma 2), crono: Chiara Amicucci (Avezzano)

MARCATORI: pt 2'30'' aut. Del Bianco (R), 9'42'' Isgrò (R), st 10'44'' e 19' Choury (O)

SEQUENZA RIGORI: Rivella (O) gol, Palmegiani (R) gol, Scavino (O) gol, Giampaolo (R) gol, Cigliuti (O) gol, Ferrante (R) gol, Francalanci (O) gol, Vitale (R) gol, Montauro (O) gol, Lo Cicero (R) gol, Garlisi (O) gol, Isgrò (R) parato

NOTE: ammoniti Vitale (R), Ghobrani (O)



HISTORY ROMA 3Z-L84 4-2 (pt 1-1)

HISTORY ROMA 3Z: Prudenzi, Filipponi, Faziani, Di Tata, Messina, Giubilei, L. Ciciotti, Valenzi, R. Ciciotti, R. Zaccardi, Ruffini, Di Stefano. All. S. Zaccardi

L84: Garofano, De Felice, Lucas, Yamoul, Astegiano, Berardi, Solero, Schettino, Morello, Parmeggiani, Rubino, Bonzetti. All. De Lima

ARBITRI: Francesco Cocco (Parma), Alessandro Mella (Roma 1), crono: Letizia Puzzonia (Terni)

MARCATORI: pt 13'15'' Lucas (L84), 19'30'' aut. Lucas (H), st 1'02'' Filipponi (H), 13'06'' Faziani (H), 14'33'' Parmeggiani (L84), 15'14'' Valenzi (H)

NOTE: ammoniti Faziani (H), Parmeggiani (L84), Lucas (L84), Giubilei (H), Messina (H). Al 16'56'' del s.t. allontanato il tecnico S. Zaccardi (H)