Bitonto U19, secondi finali amari. Di Pinto: “Il risultato non ci premia, ma stiamo crescendo”

E' iniziato anche il 2024 della juniores del Futsal Bitonto che la scorsa domenica ha ceduto l'intera posta in palio al Molfetta solo nei secondi finali, dopo aver sprecato diverse occasioni.

Una sfida, che mister Giacomo Di Pinto analizza in questi termini.

"La gara di domenica è una di quelle gare in cui il risultato finale è bugiardo e ci sta ampiamente stretto. Abbiamo creato tanto, meritavamo di portare a casa la vittoria. Stiamo crescendo tanto, il tempo ci sta dicendo che stiamo lavorando bene. Ora dobbiamo pensare subito alla sfida di domenica prossima contro la Diaz, ultima in classifica, per cui servirà mantenere altissima la concentrazione per portare a casa punti che ci servono per crescere ancora di più", le parole del tecnico. 

Ufficio Stampa