breaking news
  • 05/12/2021 20:22 Serie A, termina in parità il posticipo di Salsomaggiore: Came Dosson-Feldi Eboli 4-4

16/06/2021 14:05

L'Italia si avvicina alla doppia sfida contro i Paesi Bassi: Bellarte riporta in Azzurro Mammarella

Sono state ufficializzate le convocazioni del Ct Bellarte per il prossimo doppio impegno della Nazionale di futsal. Il 23 (alle ore 18,30) e il 24 giugno (19,30) al Palasport di Prato gli Azzurri scenderanno in campo per due amichevoli ravvicinate contro i Paesi Bassi: una tappa di avvicinamento ai prossimi Europei di calcio a cinque, che si disputeranno proprio in terra olandese dal 19 gennaio al 6 febbraio 2022 e a cui l'Italia si è qualificata superando da prima della classe un girone impegnativo che comprendeva anche Finlandia, Belgio e Montenegro.

Sono sedici i giocatori convocati dal commissario tecnico: novità assolute Stringari Alves e Matteo Gargantini, alla prima chiamata in Nazionale maggiore. Rientra nel gruppo azzurro anche il capitano Stefano Mammarella, che aveva dovuto saltare gli ultimi due raduni di marzo e aprile per infortunio. Non figurano nei sedici convocati – che saranno invece in ritiro ad Artimino a partire dalla sera di domenica 20 giugno - i giocatori di Italservice Pesaro, Feldi Eboli, Came Dosson e Meta Catania, impegnati a Pesaro da domani per le Final four dei playoff scudetto di Serie A.

"L'obiettivo – ha sottolineato il commissario tecnico Massimiliano Bellarte – è quello di prepararsi al meglio al campionato Europeo: questa doppia amichevole con i Paesi Bassi rappresenta un primo step di avvicinamento all'appuntamento dopo aver centrato la qualificazione. Le convocazioni sono state effettuate con questo obiettivo, anche se arrivano al termine della stagione e non potremo contare su chi sta disputando le finali dei campionati nazionali, sia qui in Italia che in Spagna. Sarà bello avere Mammarella con noi, che già all'ultimo raduno in cui era presente, a febbraio, non era al cento per cento. Stringari Alves e Gargantini? Sono due giocatori con caratteristiche specifiche che possono servirci: uno è un mancino, con attitudine all'uno contro uno, l'altro è un'ala-pivot. Ci possono dare delle alternative e sono qui per poterli vedere dal vivo, in allenamento e in partita".

 

I convocati

Portieri: Edoardo Di Ponto (Todis Lido di Otia), Stefano Mammarella (Acqua&Sapone) e Francesco Molitierno (Real San Giuseppe);

Giocatori di movimento: Simone Achilli (Olimpus Roma), Alessio Di Eugenio (Olimpus Roma), Attilio Arillo (FF Napoli), Paolo Cesaroni (CMB Matera), Andrè Fantecele (Sandro Abate), Eduardo Alano Farias (Acqua&Sapone), Murilo Ferreira Juliao (Acqua&Sapone), Gaio Guilherme (Acqua&Sapone), Matteo Esposito (Todis Lido di Ostia), Gabriel Motta Rodrigues (Todis Lido di Ostia), Matteo Gargantini (Milano), Alex Merlim (Sporting Lisbona) e Guilherme Stringari Alves (Kuwait Club).

STAFF – Ct: Massimiliano Bellarte; Assistente allenatore: Vanni Pedrini; Preparatore dei portieri: Luca Chiavaroli; Preparatore atletico: Luca Sabino Mangiatordi; Segretario: Fabrizio Del Principe; PCO: Maria Teresa Laiacona; Medico: Giuseppe Maccauro; Fisioterapisti: Diego Falanga e Vittorio Lo Senno.




Ufficio Stampa Figc