breaking news

24/08/2021 18:21

L'italia torna alla Futsal Week. L'esordio a Porec il primo settembre: Bellarte convoca 18 giocatori


L'Italfutsal torna alla Futsal Week. Due anni fa fu la selezione femminile di Francesca Salvatore a partecipare e vincere il torneo internazionale: questa volta saranno Mammarella e compagni ad affrontare a Porec (Croazia) il primo impegno di una stagione tutta incentrata sull'avvicinamento a EURO 2022.

Il torneo si svolgerà dal 1 al 5 settembre e si sviluppa su due quadrangolari: quello degli Azzurri, il gruppo A, è composto anche da Finlandia - già affrontata nella recente qualificazione proprio a EURO 2022 - le Isole Salomone e il Costa Rica. Nel gruppo B, invece, Malta, Montenegro, San Marino e Arabia Saudita. La nazionale esordirà mercoledì 1° settembre alle 15.30 contro il Costa Rica, mentre il giorno successivo affronterà le Isole Salomone alle ore 10. Dopo il giorno di riposo, sabato 4 settembre alle 18 la sfida alla Finlandia. Le vincenti dei due gironi giocheranno la finale per il primo posto programmata per domenica 5 settembre alle ore 18. Tutte le gare saranno trasmesse in diretta sulla pagina Facebook "Futsal Week".

Per l'occasione, il Ct Massimiliano Bellarte ha convocato 18 calciatori.

L'elenco dei convocati

Portieri: Edoardo Di Ponto (Todis Lido di Ostia), Stefano Mammarella (Futsal Pescara), Michele Miarelli (Italservice Pesaro)

Giocatori di movimento: Arlan Pablo Vieira (Came Dosson), Michele Podda (L84), Alessio Di Eugenio (Olimpus Roma), Attilio Arillo (Napoli Futsal), Paolo Cesaroni (Opificio 4.0 CMB Matera), Andrè Fantecele (Mouvaux Lille), Eduardo Alano Farias (Mouvaux Lille), Murilo Ferreira (Futsal Pescara), Matteo Esposito (Todis Lido di Ostia), Vincenzo Caponigro (Feldi Eboli), Carmelo Musumeci (Meta Catania), Matteo Gargantini (L84), Alex Merlim (Sporting Lisbona), Guilherme Stringari (Kuwait Club), Cainan De Matos (Palma Futsal).

Staff - Commissario tecnico: Massimiliano Bellarte; Segretario: Fabrizio Del Principe; Assistente allenatore: Vanni Pedrini; Videoanalista: Francesco Castellana: Preparatore dei portieri: Fabrizio Bombelli; Medico Giuseppe Maccauro; MLO: Attilio Romano; Fisioterapista Claudio Princiotta Spano; Fisioterapista: Diego Falanga


Ufficio Stampa FIGC