breaking news

16/10/2021 22:10

Orange, una girandola di emozioni a Crema: alla fine è un pareggio con un pizzico di rammarico

Gli Orange tornano da Crema con un solo punto ed è un vero peccato perché per come si era messa la partita sarebbe stato lecito puntare al bersaglio grosso. Però Crema e soprattutto il Videoton nella scorsa stagione hanno fatto male a Celentano e compagni, proprio la vittoria dei rossoblù nei minuti finali costò la partecipazione ai play off e proprio nei minuti finali solo uno per la precisione il tiro libero ha dato ai lombardi il pareggio per tre pari sul parquet di Crema.

Ma andiamo con ordine: gli Orange impattano meglio la partita e solo i pali negano la gioia della rete, glaciali invece i padroni di casa che approfittano di un'amnesia difensiva e su punizione si prendono il doppio vantaggio alla sirena dell'intervallo.

Molto più efficace il gioco degli uomini di Patanè nella ripresa al terzo ci pensa Mendes a dimezzare lo svantaggio mentre il pareggio è di marca Ibra. La partita corre sui giusti binari e Vitellaro a metà della ripresa mette la freccia per gli Orange. C'è anche tempo per un libero ma l'occasione viene sprecata con un tiro che finisce a lato mentre De Freitas a pochi secondi dalla sirena finale concretizza il tiro libero che sancisce il risultato finale. Il rammarico c'è ma bisogna guardare alla prossima partita in casa contro il Val d'Lans di sabato prossimo 23 ottobre.

Le reti nel primo tempo De Freitas e Usberghi, mentre nella ripresa andati a segno Mendes, Ibra, Vitellar e De Freitas.

 

Ufficio Stampa Orange futsal