breaking news
  • 04/12/2021 20:50 Anticipi #SerieAF, pokerissimo esterno Tiki Taka Planet. La Lazio rimane al comando
  • 03/12/2021 23:06 Serie A2 girone D, gli anticipi della 9ª giornata: Aquile-Capurso 2-2, Ispica-Bernalda 5-3
  • 03/12/2021 23:04 Serie A2 girone A: nell'anticipo della 9ª giornata Monastir Kosmoto-Arzignano 0-7

09/12/2020 12:24

Pordenone, ecco Spatafora: "Squadra forte, qui per continuare a puntare in alto"

Oscar Spatafora è un nuovo giocatore del Pordenone. Dopo l’esperienza all’Atletico Nervesa la scelta di ritornare più vicino a quella che ormai Oscar considera la sua città.


SPATAFORA - ”Sono molto felice di rappresentare questi colori. Ho sempre reputato questa squadra forte e con un grande gruppo. Nonostante il brutto periodo storico che stiamo vivendo spero comunque in un finale di stagione sorprendente. Per natura sono molto ambizioso e voglio puntare in alto”.

Oltre ad alcuni ex compagni di squadra, qui Oscar ritrova soprattutto l’allenatore che l’ha cresciuto nei primissimi anni, Gianluca Asquini.

”A lui devo molto, sia dal punto di vista umano che come giocatore. E’ una persona che stimo moltissimo e sono davvero felice di essere nuovamente a sua disposizione”.

Parole di stima reciproca, come tiene a sottolineare proprio l’allenatore neroverde.

ASQUINI- ”Sono contento di ritrovare Oscar qui a Pordenone, dopo le stagioni esaltanti che abbiamo passato insieme alla New Team FVG. E’ un giocatore di grande esperienza e qualità, per questo sono convinto si integrerà presto in squadra e ci darà certamente un grosso contributo, dentro e fuori dal campo, visto il suo carattere allegro e leale”.

Grande soddisfazione, infine, anche da parte del Presidente Alessandro Onofri per l’arrivo di un altro pordenonese nel gruppo:

ONOFRI - ”Sono contento che Oscar sia finalmente qui, dopo diverse stagioni in cui ci siamo rincorsi. Un doveroso ringraziamento va a Flavio Barzan, nostro sponsor principale della Martinel Arredamenti che, anche in questo periodo non certamente facile, ci ha permesso di portare in squadra un altro pordenonese di grande talento che ci darà sicuramente un aiuto importante”.

 

Ufficio Stampa Pordenone