Thyago, Ferri e Peverini non bastano: Milano lotta ma cade, a Fossano la spunta di misura la Elledì

Il Milano paga le tante assenze e, nonostante una grande prova, non riesce ad uscire dal palazzetto di Fossano imbattuto. La differenza la Elledì Dossano la fa nella ripresa quando alla squadra di Daniele Sau viene meno la lucidità per via dei pochi cambi. Dopo il palo dei padroni di casa, il Milano sblocca il risultato con le rete di Thyago Monteiro al termine di una mischia davanti alla porta dell’Elledì la quale trova il pari al 15’ con Costamanha.Sul finale di tempo Volenteri salva il risultato con un bel intervento a salvare la propria porta. Nella ripresa il Fossano ha il break decisivo e nel giro di 4 minuti si porta sul

4-1. Al 7’ il primo ad aprire le danze è Vincenti che porta in vantaggio i suoi. Dopo l’errore di Thyago solo davanti al portiere, l’Elledì triplica con Marcio il quale, poco dopo, realizza il poker con la sua doppietta personale. Il Milano reagisce e accorcia le distanze con Ferri al 14’ e con capitan Peverini al 18’ col portiere di movimento. Nel rovente finale i biancorossi non trovano il colpo del pareggio tornando a casa a mani vuote.


ELLEDÌ FOSSANO-MILANO 4-3 (1-1 p.t.)
ELLEDÌ FOSSANO: Zardoya, Gerlotto, Oanea, Marcio, Rengifo, Morano, Sandri, Solavagione, Vincenti, Costamanha, Mantino, Ganci. All. Giuliano
MILANO: Volonteri, Santagati, Thyago Monteiro, L. Peverini, Migliano Minazzoli, Pirovano, Pozzi, Pica Pau, Miramondi, Schiavone, Ferri. All. Sau
ARBITRI: Francesco Sgueglia (Finale Emilia), Olga De Giorgi (Modena) CRONO: Leonardo Nardella (Collegno)
MARCATORI: 12′ p.t. Thyago Monteiro (M), 15’30” Costamanha (F), 7’30” s.t. Vincenti (F), 10’10” Marcio (F), 11’28” Marcio (F), 14’30” Ferri (M), 18′ L. Peverini (M)
AMMONITI: Costamanha (F), Vincenti (F), Santagati (M)


Foto Dughetti