Buone notizie per il CCC CoArsa: torna Nurchi domani per il recupero contro il Videoton Crema

Tutto pronto al Palazzetto di Bia Nuraminis a Serramanna, dove domani, sabato 13 marzo, alle 14,15, andrà in scena CCC CoArSa-Videoton Crema, match valido per il recupero della seconda giornata di ritorno del girone A di Serie B.


I padroni di casa, settimi, vengono dalla sconfitta di Lecco, mentre gli ospiti, terzi, sonop ancora in lotta per la vittoria del campionato, nonostante la sconfitta in terra sarda rimediata contro il Cagliari sabato scorso.


Partita sulla quale esprime il suo punto di vista Giuseppe Putzolu, fondatore e storico capitano del CCC, che ricopre attualmente, nella società sarda, il ruolo di direttore sportivo.


- Putzolu, dopo le tre trasferte in otto giorni, dove avete raccolto tre punti, affrontate una partita difficile tra le mura amiche: cosa vi aspettate?


“Sicuramente aver affrontato tre trasferte in otto giorni ha inciso sulla condizione fisica dei ragazzi, nonostante questo abbiamo ottenuto tre punti fondamentali nella lotta per la salvezza. Sabato incontreremo una formazione quadrata, che sta facendo molto bene, ma faremo la nostra partita per provare a ottenere i tre punti”.


- Che effetto fa vedere il CCC CoArSa disputare un buon campionato di Serie B, soprattutto per chi ha visto nascere questa società ed è stato anche il capitano della squadra?


“Solamente a pensarci mi vengono i brividi, non avrei mai immaginato che saremmo potuti arrivare a questo traguardo. La società è molto soddisfatta, abbiamo lavorato sempre con grande entusiasmo e siamo cresciuti in maniera esponenziale fino ad arrivare dove siamo ora, credo che la Serie B sia il giusto riconoscimento per il lavoro fatto in questi anni.

Tutti questo che abbiamo fatto in questi anni vogliamo dedicarlo a due cari amici che non ci sono più, Raffaele Farci e Michele Sanna, persone che hanno tanto alla società, contribuendo al raggiungimento di questa impresa sportiva. Speriamo di continuare così e ottenere ancora ottimi risultati in futuro”.


Per quanto riguarda gli aspetti più squisitamente tecnico-tattici, mister Barbieri avrà una freccia in più nel proprio arco: a disposizione tornerà Massimo Nurchi, assente a Lecco sette giorni fa, che ha risolto i problemi che lo hanno afflitto recentemente a un ginocchio e pertanto sarà regolarmente della gara coi cremaschi.


Ufficio Stampa CCC CoArSa Futsal Serramanna






Foto: Roman