CCC Coarsa, per Spiga il bicchiere è mezzo pieno: “Il derby? Gara giusta per la prima vittoria”

Dopo il pareggio ottenuto in extremis contro l’Orange Asti, in casa CCC Coarsa Serramanna regna ottimismo e voglia di confermare i segnali di ripresa che il quintetto sardo ha evidenziato. Proprio contro l’Orange ha esordito tra i pali Luca Spiga.

“Sono veramente contento di aver giocato una partita del genere. È stata incredibile. Il nostro allenatore sceglie il portiere in base agli avversari, oltre a come ci si allena in settimana, ma in generale questo è un punto di forza per noi, un’arma in più”.

Un punto che la CCC si tiene stretta.

“Continuo a vedere il bicchiere mezzo pieno, rispetto magari al Nizza che invece potevano essere due punti persi. L’Orange è una squadra forte e dirà la sua un questo campionato”.

E sicuramente il derby di sabato contro la Jasnagora assume valore “doppio”.

“Assolutamente sì. È la partita giusta per portare a casa la prima vittoria. È un derby, ci arriviamo carichi e non vediamo l’ora di scendere in campo. Ce la meritiamo. Arriviamo praticamente al completo, ad eccezione di Serra a cui auguro di tornare presto a darci una mano”. 


Galleria