breaking news
  • 27/02/2024 08:00 Serie A, oggi il Day22: si comincia con Olimpus-Olimpia, stasera i derby campani Napoli-Sala e Feldi-Sandro Abate

23/11/2023 19:38

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, le iniziative della Divisione e della LND

Un secco no alla violenza di genere, un numero di supporto per chi ne è vittima e una serie di iniziative volte a sensibilizzare su un tema purtroppo ancora molto attuale. In occasione del 25 novembre - "Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne" - la Divisione Calcio a 5 si unisce alla campagna promossa dalla LND tramite una landing page creata ad hoc.

1522 – La LND supporta il 1522, il servizio pubblico gratuito e attivo 24 ore su 24, che accoglie con operatrici specializzate le richieste d'aiuto e sostegno delle donne vittime di violenza e stalking.

SEGGIOLINI ROSSI - Come gesto simbolico, le società sono invitate ad allestire dei seggiolini rossi all'interno del proprio impianto di gioco, segno permanente in ricordo delle vittime di femminicidi. Sui seggiolini verrà poi affissa una targa adesiva (scaricabile qui) contenente il QrCode di rimando alla landing page.

SEGNO ROSSO - Gli atleti sono invitati a scendere in campo con un segno rosso sul viso. La partita più importante da vincere è quella della solidarietà. 

MESSAGGIO - Prima del calcio d'inizio di tutte le gare in programma nel week end, verrà letto il seguente messaggio:

“In questa Giornata internazionale dedicata alla lotta contro la violenza sulle donne, ci ritroviamo sui campi, non solo per giocare, ma per combattere un avversario che non trova posto in questo sport: la violenza di genere. 
Oggi i fischi dell’arbitro non segneranno soltanto dall’inizio alla fine la partita, ma saranno il simbolo di un impegno che va oltre i novanta minuti di gara per sconfiggere la violenza e lo stalking.
Ogni tiro in porta rappresenterà la spinta a fare gol per vincere la partita più importante, quella della difesa dei diritti di tutte le donne.
Ogni azione di gioco sarà un impegno sociale nel rispetto delle regole contro ogni forma di abuso.
La mission del gioco del calcio risiede nell’educazione delle giovani generazioni che devono respingere ogni forma di pregiudizio e bisognerà scendere in campo per giocare e connettere i cuori e le menti alle regole del gioco che non prevedono violenza. 


La Lega Nazionale Dilettanti sostiene il servizio pubblico gratuito - il 1522, attivo 24 h su 24 - che accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto a sostegno delle donne vittime di violenza e stalking.
Ogni passo che facciamo qui è un passo verso un futuro in cui nessuna donna debba camminare da sola nella paura”.

Tutte le società sono infine invitate a inviare i contenuti realizzati all'indirizzo mail comunicazione@divisionecalcioa5.it per la massima condivisione di essi attraverso i canali social della Divisione.

@Divisione