breaking news

25/04/2024 12:15

Castellana, con l'Alta Futsal vietato distrarsi. Rotondo: "Bisogna tenere alta la concentrazione"

E' tutto pronto in casa Castellana C5 per il match di ritorno del primo turno playoff del campionato nazionale di Serie B (gir. G). Dopo il successo per 3-1 ottenuto all'andata sul campo dell'Alta Futsal, la banda del presidente Domenico Mazzarisi ha voglia di certificare l'impresa davanti al pubblico amico chiamato a riempire gli spalti del neutro di Sammichele di Bari vista la continua ed estenuante indisponibilità del Pala Valle d'Itria di Castellana Grotte.


Mister Andrea Rotondo e i suoi ragazzi sapendo di poter partire da una posizione di vantaggio, ma allo stesso tempo sono consapevoli che i gol di Mario Chiantera, Marco Ritorno e Roberto Vitto, per quanto fondamentali, non regalano garanzie assolute, per cui quanto fatto nel match di andata va archiviato in fretta ben comprendendo che si riparte da un risultato di 0-0 che rimette tutto in discussione.


"Ad Altamura abbiamo disputato un buon match – spiega il tecnico del Castellana C5 – soprattutto nel secondo tempo siamo stati più incisivi e determinati sotto porta, e questo è stato determinante ai fini del punteggio finale. Adesso, però, viene il difficile perché dovremo tenere ancor più alta l'asticella della concentrazione visto che l'Alta Futsal scenderà in campo con il coltello tra i denti. Sabato quindi mi aspetto una partita equilibrata come quella di andata ed anche molto complicata per noi. A tal proposito mi auguro che, malgrado si giochi a Sammichele, i ragazzi possano contare sul sostegno del pubblico castellanese che tanto ci è mancato nel corso di questi mesi".


Al Pala Lagravinese dirigono l'incontro i sigg. Andrea Antagonista della sezione di Roma 2 e Daniele Pozzi della sezione di Roma 1. Al cronometro Francesco Decorato di Barletta. Fischio d'inizio alle ore 16. Chi passa il turno tra castellanesi ed altamurani affronterà nella seconda fase dei playoff la vincente del doppio confronto tra Bernalda e Diaz Bisceglie, con lucani attualmente avanti grazie al 4-3 maturato nel match di andata.

Ufficio Stampa Castellana C5


Galleria