breaking news
  • 10/04/2021 14:50 Serie B, girone E: positività nello Sporting Hornets, non si gioca la gara di Fabrica
  • 10/04/2021 12:37 Serie A2 femminile: Mediterranea-VIP slitta al 18/4, si giocherà a San Martino di Lupari
  • 10/04/2021 12:35 Serie B, girone A: Ossi-Lecco si gioca stasera a Porto Torres con inizio alle ore 21,30
  • 10/04/2021 12:33 Serie B, girone B: il Giorgione messo in isolamento, salta la gara di oggi a Sedico
  • 09/04/2021 18:39 Serie B, girone H: positivi nel gruppo del Canicattì, rinviata la partita con l'Acireale
  • 09/04/2021 18:39 Serie A2, girone B: ancora positività nella Mirafin, rinviata la sfida contro il 360GG
  • 09/04/2021 18:38 Serie A2 femminile: il Santu Predu non si presenta con la Best Sport, 0-6 e penalizzazione

23/01/2021 14:00

#Day13: c'è Massa-Milano! Derby per l'Olimpus, Mirafin sull'Isola. Interessante Gear Siaz-Bernalda

Seconda giornata di ritorno per il campionato di Serie A2. Soltanto tre i match rinviati, due nel girone A (Atletico Nervesa-Villorba e Bubi Merano-Prato) ed uno nel girone C (Cus Molise-Giovinazzo). 

 

GIRONE A – Ostacolo Fenice VeneziaMestre per i Saints Pagnano che, con il Nervesa che non giocherà (rinviata la sfida col Villorba) vuole vincere e provare a mantenere il primo posto. Alle spalle L84 e Città di Massa (con partite in meno) cercano di accorciare il gap. I piemontesi affrontano l’Aosta e vogliono riscattare l’inaspettato ko di Prato, la squadra di Mastropierro invece affronta il Milano, attualmente al penultimo posto in classifica, ma con sei partite da recuperare. Sfida interessantissima senza dubbio, tra due squadre che esprimono un bel futsal. Reduci da due importanti affermazioni esterne, Città di Mestre ed Arzignano si sfidano in una gara aperta a qualsiasi risultato. Rinviata infine anche Bubi Merano-Prato.

GIRONE B – Derby insidioso per l’Olimpus che affronta una Roma in salute. Nonostante ciò, la squadra di mister D’Orto ha dalla sua oltre che un roster “sprecato” per la categoria, un momento di forma smagliante che lascia intendere che Suazo e compagni potranno riscattare il pareggio della gara di andata. Ciampino e Leonardo sperano in un passo falso della capolista per diminuire la distanza. I rossoblù ospitano la Lazio, match che può nascondere più di un’insidia, mentre la squadra di Petruso deve fare attenzione alla voglia di rivalsa della Mirafin. Derby sull’Isola tra Città di Sestu e 360 GG, chiudono il quadro Italpol-Monastir ed Active Network-Nordovest.  

GIRONE C – Il big-match è senza dubbio Manfredonia-Vis Gubbio. La capolista proverà ad allungare ulteriormente, visto che al Cus Molise si aggiungerà un’altra partita da recuperare (sono già due rispetto ai sipontini). Rinviata infatti la gara prevista con il Giovinazzo. La Gisinti proverà a ritrovare i tre punti in casa del Capurso, mentre la Tombesi Ortona non può concedersi passi falsi sul campo amico, contro un Cassano che vuole dare una svolta al suo campionato. Interessantissimo derby marchigiano tra Buldog Lucrezia e Cobà.

GIRONE D – La giornata si è aperta col poker della capolista Napoli sulla Pirossigeno Cosenza. Derby per la seconda della classe, il Polistena, che si sposta dalla Piana alla jonica per affrontare un Bovalino rinnovato dal mercato. Il Melilli vuol confermarsi dopo il successo interno sulla Gear e proverà (nonostante le assenze) a farsi valere anche in casa dell’Orsa Viggiano che, dalla sua, ha l’occasione per scalare qualche gradino della classifica. Sfida aperta a qualsiasi risultato tra Gear Siaz e Bernalda: entrambe le compagini vogliono smaltire l’amaro in bocca che ha lasciato l’ultima giornata disputata. Ritorna in campo la New Taranto, in casa del fanalino di coda Siac Messina, con Pica Pau che inizia oggi la sua esperienza di allenatore-giocatore. Rinfrancato dal bel pareggio ottenuto a Bernalda, il Cataforio lancia la sfida al Regalbuto (un classico degli ultimi anni). Ai reggini servono ancora punti-salvezza, ai regalbutesi una vittoria potrebbe rafforzare la candidatura all’interno della corsa play-off.  

 

SERIE A2 - 13ª GIORNATA (2ª di ritorno)

GIRONE A CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA

SAINTS PAGNANO-FENICE VENEZIAMESTRE 4-5 (pt 0-4) FINALE
CITTA’ DI MESTRE-ARZIGNANO 0-8 (pt 0-5) FINALE
L84-AOSTA 4-2 (pt 2-1) FINALE
CITTA’ DI MASSA-MILANO 2-4 (pt 0-1) FINALE
ATLETICO NERVESA-VILLORBA (rinviata)
BUBI MERANO-PRATO (rinviata)


GIRONE B CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA

CIAMPINO ANNI NUOVI-LAZIO 8-5 (pt 2-2) FINALE
ITALPOL-MONASTIR  10-2 (pt 3-1) FINALE
OLIMPUS ROMA-ROMA 5-2 (pt 3-0) FINALE
ACTIVE NETWORK-NORDOVEST 2-1 (pt 1-1) FINALE
CITTA’ DI SESTU-360GG 2-3 (pt 2-3) FINALE
LEONARDO-MIRAFIN 7-2 (pt 1-0) FINALE

GIRONE C CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA

TOMBESI ORTONA-ATLETICO CASSANO 7-7 (pt 0-3) FINALE
BULDOG LUCREZIA-COBA’ 4-4 (pt 0-4) FINALE
CAPURSO-GISINTI PISTOIA 2-3 (pt 0-0) FINALE
VIS GUBBIO-MANFREDONIA 3-6 (pt 1-3) FINALE 
CUS MOLISE-GIOVINAZZO (rinviata)

Riposa: TCF


GIRONE D CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA

CATAFORIO-REGALBUTO 2-3 (pt 1-3) FINALE
ORSA VIGGIANO-MELILLI 10-7 (pt 3-2) FINALE
BOVALINO-POLISTENA 4-5 (pt 1-0) FINALE
SIAC MESSINA-NEW TARANTO 2-5 (pt 2-2) FINALE
GEAR SIAZ PIAZZA ARMERINA-BERNALDA 1-8 (pt 0-3) FINALE
NAPOLI-PIROSSIGENO COSENZA 4-1 (giocata ieri)