breaking news

19/12/2023 20:44

#futsalmercato, il Canosa prova ad aggiustare la rotta: per Tavone ecco Nardacchione e Solosi

Non è un momento facile per il Canosa che occupa attualmente l'ultimo posto del girone B di Serie A2 Elite, a pari merito con il Cus Molise che ha comunque una partita in più. Per provare a risollevare le sorti del campionato, il club pugliese è quindi piombato sul #futsalmercato per rinforzare la rosa di mister Tavone. 

Il primo innesto è l'ala-pivot argentina che risponde al nome di Dario Sebastian Nardacchione. Il giocatore nativo di Lanùs ha già militato in Puglia con Fasano, Martina e Salinis; in Serie A ha vestito le maglie di Lazio e Lido di Ostia. Per lui anche un'avventura in A2 con il Città di Sestu.

CLICCA QUI PER L'ANNUNCIO UFFICIALE

Il Canosa si è rinforzato anche nel reparto portieri ingaggiando Marc Norbert Solosi. Portiere rumeno di nascita ma italiano di formazione, classe 94’, Solosi arriva con un curriculum di grande esperienza: Saints Pagnano, Milano e Lecco in Serie A2, ma soprattutto Mantova in Serie A e la nazionale. Arriva nella valle dell'Ofanto dopo un inizio di stagione trascorso tra le file del Modena Cavezzo nel girone A di Serie A2 Élite.

CLICCA QUI PER L'ANNUNCIO UFFICIALE

E IN USCITA? - Dopo aver salutato Araça, Melo e Fiutta, il Canosa potrebbe dire addio anche Vitinho, che sembra vicino a vestire la maglia del Canicattì (LEGGI QUI).