#futsalmercato, il Mazara studia il colpo per l'A2: mirino puntato sul centrale-goleador Joao Victor

Il Mazara non vuole certo disputare la prossima Serie A2 per restarsene solamente a guardare, ecco perché il club del presidente Filippo Maggio si sta mobilitando per piazzare un colpo importante da regalare a mister Enzo Bruno e consolidare la struttura di una squadra che avrà come primo compito quello di ben figurare nella nuova categoria.

I gialloblù sono alla ricerca di un centrale affidabile e avrebbero individuato il profilo ideale in Joao Victor De Barros Freire, noto a tutti semplicemente come Joao Victor (o solo Joao). Il talentuoso brasiliano classe 2001, tuttavia, non ha solo grandi doti difensive, ma ha anche una certa propensione al gol: nell’ultima stagione, infatti, con 28 reti complessive, è stato uno dei massimi artefici della storica promozione del Mascalucia in A2 Élite. Suo è stato il marchio che ha deciso la finale dei playoff di Faenza con l’Eur. 

Prima di diventare protagonista con i biancoblù, Joao ha anche assaggiato il grande futsal ingrossando le file della Meta Catania in qualità di giovane leva, per poi consacrarsi definitivamente indossando la maglia del Lecco in Serie A2 prima di tornare in Sicilia e ambientarsi nell’isola.  

Grandi doti difensive e spiccato senso del gol: se l’operazione con la Talent Futsal Consulting (l’agenzia che tira gli interessi del giocatore) dovesse andare in porto, il Mazara firmerebbe senza dubbio uno dei colpi più interessanti di questo scorcio iniziale di #futsalmercato.




Foto: Facebook Mascalucia