#RoadtoSerieA, semifinali a gara-2: Cosenza, basta l’1-1. Poletto manda in finale l’Active Network

Le due finaliste sono adesso note. Cosenza ed Active Network: una delle due volerà in Serie A. 

Il Cosenza ora ci crede davvero: basta l'1-1 al PalaEuropa per eliminare il Mantova di Pino Milella. A capitan Marchio risponde Chalo, ma in virtù del 3-2 silano del PalaNeolù, i ragazzi di mister Leo Tuoto strappano il pass per la finalissima di Salsomaggiore Terme. 

L'ex Poletto (rientrato proprio per la gara di ritorno dalla squalifica) manda in finale l'Active Network a 50 secondi dalla sirena, con i padroni di casa in inferiorità numerica per la discussa espulsione di Gedson. Termina così la rincorsa alla massima serie del Lido di Ostia, con una sconfitta di misura (fattore campo che non ha sorriso ai gialloblù in questi play-off  con due ko di fila) che interrompe i sogni di gloria. I viterbesi di Monsignori si giocheranno la finalissima con il quintetto rossoblù: una finalissima impronosticabile! 


COSI' IN CAMPO

PIROSSIGENO COSENZA-MANTOVA (andata 3-2) (pt 1-0) 1-1 FINALE

LIDO DI OSTIA-ACTIVE NETWORK (andata 1-1) (pt 0-0) 0-1 FINALE

Finale il 3 giugno a Salsomaggiore Terme