Badalamenti subito decisivo, il Mazara è al primo posto: “Era importante vincere e l’abbiamo fatto”

Basta un gol del neoacquisto Cristian Badalamenti ed il Mazara riesce a superare per 1-0 l’Adrano in trasferta. Una rete preziosissima perché consente in un colpo solo di trovare i tre punti, il primo posto (in coabitazione col Soverato Futsal) e la qualificazione alla Coppa Italia.

“Hai detto bene, esordio migliore non potevo desiderare – dice Badalamenti ai nostri microfoni. – Sabato era una partita importante in cui ci giocavamo il primo posto e l’accesso alla Coppa Italia. L’unica cosa importante era vincere e, grazie all’aiuto dei compagni, ce l’abbiamo fatta. Tre punti preziosi, che danno fiducia e che soprattutto ci fanno chiudere l’anno nel migliore dei modi, sia per noi sia, soprattutto, per i nostri tifosi”.

Badalamenti è già “pazzo” di questi colori.

“Ho trovato un ambiente molto bello e vorrei ringraziare i miei compagni e tutta la società per avermi fatto sentire da subito a casa fin dal primo giorno. Obiettivi? Prima la salvezza, poi vedremo. Intanto non vedo l’ora alla ripresa del campionato il 6 gennaio di giocare in casa e di salutare e conoscere i nostri tifosi di persona”.