Il Futsal Ancona è pronto per la sfida ai Grifoni, lo assicura Piersimoni: ''Stiamo lavorando bene''

Palla al centro, si comincia. Dopo la Coppa Divisione contro il Modena Cavezzo, per il Futsal Ancona è arrivato il momento della “prima” di campionato, da giocare contro i Grifoni Spello, neo-promossa in Serie B. Dopo un periodo di preparazione proficuo e produttivo, i dorici sono pronti per questa nuova avventura.


“Al match arriveremo sicuramente pronti, stiamo lavorando bene" dice Gabriele Piersimoni, uno dei “volti nuovi” in casa verdenera. Classe 1983, Piersimoni è arrivato ad Ancona questa estate, parte di una intensa campagna acquisti da parte del club marchigiano. Ed ora, dopo una prima fase di assestamento, è pronto a scendere in campo assieme ai suoi nuovi compagni di squadra. Nuovi ma non troppo, verrebbe da dire: con molti di loro, Piersimoni ha già avuto modo di giocare in passato.


“Per me è un ritorno alle origini. Ho iniziato a giocare a futsal proprio con questa società, ormai diversi anni fa. Mi piaceva l’idea di tornare a casa” commenta il pivot anconetano.


E sul rapporto con lo staff tecnico. . .


“Conosco mister Perez da tempo, abbiamo giocato anche assieme. Mi trovo davvero molto bene con lui”.


Dopo la passata stagione in A2, Piersimoni si appresta a disputare una agguerrita Serie B.


“Non c’è ancora una favorita, si prospetta un campionato molto equilibrato. Vincerà chi saprà giocarsela con costanza, come sempre” conclude il pivot verdenero. 


Ufficio Stampa ASD Futsal Ancona