Il Real Sesto si tiene stretto il suon condottiero: in Serie B con Daniele Mennini sulla panchina

Era indubbiamente la pietra miliare per la costruzione del Real Sesto che nella prossima stagione sbarcherà in Serie B. D’altronde erano anche pochi i dubbi circa il destino di Daniele Mennini, che a furor di popolo ha ottenuto la conferma da parte del club di Federico Monti e Luca Enfi e porterà avanti il suo incarico tecnico sulla panchina della matricola di Sesto Calende. La notizia ufficiale del rinnovo di Mennini è stata postata dal club sui propri canali social, riportando anche le parole di ringraziamento dell’allenatore laziale, da anni trapiantato in Lombardia, che tra l’altro è noto al pubblico del futsal per indossare le vesti di commentatore tecnico in occasione delle dirette di Sky.


''Non ho mai pensato ad un futuro lontano dal Real Sesto, sono in piena sintonia con la filosofia di Luca e Federico che hanno una visione ad ampio raggio che ci consentirà di crescere ulteriormente - ha detto Mennini. - Progettualità, competenza e umiltà: questi sono i tre cardini che contraddistinguono questa società’’.


“Facci impazzire anche quest’anno mister!”, la risposta che la società ha affidato ai suoi canali social: mai inciso poteva essere più azzeccato.