La Domus Bresso si muove in campo con la giusta disinvoltura: mister Santini può essere soddisfatto

Un'altra prova positiva della Domus Bresso nell'allenamento congiunto di sabato con le formazioni del Real Cornaredo (serie C1) di mister Poltini e dell'Energy Saving di mister Dozio.

La prima partita tra le due formazioni ospiti è terminata 4-0 in favore dell'Energy Saving che si è imposta grazie alla doppietta di Bocelli e le reti di Meggioni e Valerio.

Nella seconda sfida la Domus ha superato il Cornaredo per 6-0. Una partita sempre gestita dai ragazzi di mister Santini che ha permesso di provare le situazioni di gioco allenate in settimana. A finire sul tabellino sono Battaia, Previtera, D'Ambrosio, Surace e Morimoto con due sigilli.

Bresso vittorioso anche contro l'Energy Saving che ha confermato il suo potenziale candidandosi per essere protagonista in serie C2. I ragazzi di Dozio hanno dimostrato una solida difesa e un buon gioco in fase offensiva, qualità che però non sono bastate per sconfiggere Surace e compagni, che anche in questo secondo match hanno giocato a ritmi alti in fase offensiva costruendo anche parecchie azioni di buon futsal, mentre sono sempre stati attenti e ordinati in fase difensiva. Nel primo tempo la porta ospite è stata violata da Surace, nel secondo tempo invece è immediato il pareggio di Valerio al primo minuto, poi la Domus è salita in cattedra firmando il definitivo 5-1 grazie alle reti di Rosa, Morimoto e la doppietta di un mai domo Battaia.

Prossimo appuntamento sabato 2 ottobre a Gorgonzola con il Milano C5 di mister Sau.


Ufficio Stampa Domus Bresso