breaking news

20/03/2023 17:21

Niente più rinvii di gare in caso di Covid: la Divisione si adegua alle disposizioni della LND

Presto il Covid-19 verrà declassato al rango di virus influenzale, a sostanziale conferma dell’abbassamento dell’indice di pericolosità di quella che è stata la causa scatenante della pandemia che nell’ultimo triennio ha provocato 760 milioni di casi determinando quasi sette milioni di decessi al mondo, e in attesa che questo accada il calcio italiano si adegua alla nuova situazione intervenendo sulle restrizioni che erano state adottate per assicurare la gestione di eventuali casi di contagi nei gruppi squadra.


L’altro giorno, la Lega Nazionale Dilettanti ha pubblicato il comunicato n.284 con il quale sostanzialmente vengono revocate le disposizioni in merito alla possibilità di rinviare gare ufficiali rientranti nella fase conclusiva della stagione dove la calendarizzazione degli eventi è di fatto contingentata. Disposizione alla quale si è adeguata la Divisione Calcio a 5 con la pubblicazione del comunicato ufficiale n.825 che è possibile consultare CLICCANDO QUI