breaking news

03/01/2024 22:12

Nox Molfetta, un momento storico per il settore giovanile: l’U15 parteciperà al campionato regionale

La Nox Molfetta parteciperà al campionato regionale Under 15.


La formazione giovanile più grande di tutto il vivaio biancorosso, infatti, compare tra quelle iscritte alla competizione, segnando un momento storico per la società del presidente onorario Maddalena Pisani: mai era successo prima che due formazioni giovanili biancorosse partecipassero ad altrettanti campionati federali, se si tiene conto dell’U13 Nox, già protagonista nella competizione di categoria.


L’U15 ha iniziato la preparazione per scendere in campo fin da settembre. Ad allenarla Girma Gadaleta, che del settore giovanile Nox è anche direttore tecnico. Con lei, per allenare i portieri, c’è Caterina Stasi, estremo difensore della Nox Molfetta per circa 10 anni, durante i quali ha vissuto l’escalation dalla Serie C alla Serie A2 della prima squadra. Con loro, attorno, uno staff di dirigenti a partire dal Direttore Sportivo Andrea Bufo, fino a Isa Abbattista e Simona Minervini.


“L’aspetto più bello è che molte delle giocatrici dell’U15 sono quelle prime bambine ad aver indossato tre anni fa la maglia del nostro settore giovanile – spiega la società in una nota – e questo denota il grandissimo livello di tutti, e quanto il nostro progetto sia stato sportivamente lungimirante perché senza, ad ora, non avremmo potuto scrivere questa pagina di storia e confermare il nostro vivaio come una realtà del calcio a 5 pugliese”.


“Partecipiamo perché le giovanissime atlete inizino a fare i conti con la sana adrenalina ed energia delle partite “vere”, ma l’obiettivo resta affrontare l’ennesimo passaggio in un percorso di crescita umano e sportivo delle nostre ragazze”, commenta Girma Gadaleta.

“Sarà bello confrontarci con altre squadre di pari età e sarà bello fare parte di un movimento giovanile serio che coinvolgerà tutta la Puglia, e che per la nostra disciplina sarà senza ombra di dubbio un fiore all’occhiello”.


L’esordio a metà gennaio contro Phoenix Trani, poi il secondo turno contro Sportivamente Amici in trasferta, quindi derby casalingo contro Sammichele; a seguire contro la New Team Bisceglie e quinta giornata contro la Virtus Modugno. In totale dieci i turni previsti, spalmati tra girone di andata e girone di ritorno.


Ufficio Stampa Nox Molfetta