Pirossigeno Cosenza, Tuoto: “Vittoria meritata col Manfredonia, nei playoff pronti a dare battaglia”

La Pirossigeno Cosenza conclude la regular season con una vittoria per 3-2 sul Vitulano Drugstore Manfredonia. Chiusa la prima frazione di gioco in svantaggio per effetto del gol di Alemao, i padroni di casa reagiscono nella ripresa con una rimonta firmata da Gallitelli, Sanz (oggi al trentesimo centro in campionato) e Francesco Lambrè, a difesa della porta rossoblù e anche inaspettato goleador. Inutile la rete pugliese nel finale realizzata da Dell'Onder.

Queste le dichiarazioni del tecnico rossoblù Leo Tuoto, sostituito in panchina dal suo vice Luigi Cariello causa squalifica, al termine del match valevole per la 30ª e ultima giornata di A2 tra Pirossigeno Cosenza e Vitulano Drugstore Manfredonia, terminato con la vittoria dei rossoblù per tre reti a due.

"Vittoria che fa morale perché venivamo da due partite negative solo nel risultato ma non nel gioco, questo è bene sottolinearlo. Era importante per i ragazzi chiudere a testa altissima questo campionato conquistando l'ennesimo successo. A loro vanno i complimenti per il lavoro che svolgono quotidianamente. Ora testa ai playoff. Ce li siamo meritati e ce li godremo con la consapevolezza di essere pronti a dare battaglia a qualunque avversario incontreremo sul nostro cammino", spiega mister Tuoto. 


Ufficio Stampa 


Galleria