breaking news
  • 04/12/2021 20:50 Anticipi #SerieAF, pokerissimo esterno Tiki Taka Planet. La Lazio rimane al comando
  • 03/12/2021 23:06 Serie A2 girone D, gli anticipi della 9ª giornata: Aquile-Capurso 2-2, Ispica-Bernalda 5-3
  • 03/12/2021 23:04 Serie A2 girone A: nell'anticipo della 9ª giornata Monastir Kosmoto-Arzignano 0-7

23/06/2021 15:13

Polistena, il capitano non si muove dalla Piana: Tonino Martino ha rinnovato con i bianconeri

Il Futsal Polistena comunica di aver raggiunto l’accordo di rinnovo, per la stagione sportiva 2021/2022, con il giocatore Antonino Martino, capitano della compagine bianconera ed uno degli assoluti protagonisti della scalata dalla serie B alla serie A.

Antonino, punto imprescindibile del nuovo roster guidato da mister Rinaldi, conosce bene la categoria in quanto vi ha già militato in passato (Prato, Reggio Calabria, Montesilvano, Luparense, Pescara, Augusta e Corigliano). Ora si riaffaccia nel massimo palcoscenico nazionale con la voglia e lo spirito di dimostrare di esserne ancora all’altezza.

“Arrivare in serie A con questa maglia, questa società e questa città è fantastico. Lo abbiamo voluto e sognato tanto, tutti insieme - commenta Martino. - È un sogno che si avvera per chi da tempo programma e lavora per giorni così speciali e che rimarranno vivi per sempre. Fare tutto ciò da capitano è stato ancora più emozionante. Sono orgoglioso e fiero di rappresentare un gruppo magnifico di giocatori eccezionali. Nelle difficoltà ci siamo sempre guardati negli occhi e ci siamo rialzati più forti di prima. Vogliamo goderci questo momento bellissimo perché ce lo meritiamo, dopo una stagione lunghissima, ma allo stesso tempo esaltante ed indimenticabile”.

Il capitano prosegue.

“Voglio ringraziare pubblicamente tutta la società, con a capo il presidente Marcello Cordiano, perché senza di loro tutto questo non sarebbe mai stato possibile. I direttori Daniele e Giandomenico perché giornalmente sono stati al nostro fianco e dato sempre forza e motivazione. Tutto il contorno è stato perfetto, tutti sono stati fondamentali. É la vittoria di tutti, è il coronamento di un sogno di un paese intero”.

E sul futuro...

“Adesso ci aspetta l’olimpo di questo sport, e cercheremo di farci trovare pronti sin da subito. La società si sta già muovendo per costruire un roster che possa ben figurare con tutti. Certo, saremo una matricola, e come tale venderemo cara la pelle per regalarci ancora un altro anno nella massima serie. Il futuro però può ancora aspettare qualche giorno, perché adesso, c'è un presente da festeggiare alla grande”.

 


(foto: D'Elia)