breaking news
  • 03/07/2022 12:30 #Serie B, Nicola Masiello è stato riconfermato sulla panchina del Senise

18/05/2022 15:35

Real San Giuseppe-Petrarca, l'udienza alla Corte Sportiva fissata il 24 maggio. Slittano i playoff?

La Corte Sportiva d’Appello ha fissato a martedì 24 maggio, alle ore 14,30, la discussione del ricorso presentato dal Real San Giuseppe in relazione alla partita di campionato il cui esito vittorioso del campo (i vesuviani si erano imposti col punteggio di 3-2) era stato trasformato a tavolino in 6-0 in favore del Syn-Bios Petrarca. Motivo della sanzione la posizione di Juan Adolfo Salas, che il giudice sportivo della Divisione Calcio a 5 ha ritenuto essere in posizione irregolare in quanto non aveva ancora scontato una giornata di squalifica irrogatagli per un partita della Coppa Italia di Serie B nel corso della stagione sportiva 2017/2018, quando il pivot paraguaiano militava nell’Alma Salerno appunto tra i cadetti.


La tesi difensiva sostenuta dall’avvocato Aita, che è stato nominato dai vertici del Real San Giuseppe, verrà discussa in modalità di videoconferenza. Punterà a minimizzare le responsabilità del club campano e ad ottenere il ripristino del risultato ottenuto al termine dei 40’ di gara giocati lo scorso 16 aprile a Nocera Inferiore, in cui la squadra di Tarantino appunto si era imposta per 3-2. 


Ma la domanda che ci si pone, al di là delle motivazioni che hanno spinto il sodalizio della famiglia Massa a dichiarare la propria volontà di rivolgersi a tutti i gradi di giudizio per ottenere il riconoscimento dei tre punti, è proprio quella tendente a capire se questa convocazione, calendarizzata per il 24 maggio per consentire anche al Petrarca di presentare le proprie motivazioni in sede dibattimentale, possa andare a influire sulla regolare disputa del primo turno dei playoff, con l’andata dei quarti prevista proprio per il 24 maggio.


Cosa potrebbe succedere? Intanto l’ultima giornata di “regular season” dovrebbe giocarsi regolarmente sabato 21, indipendentemente da quanto potrebbe accadere tre giorni dopo, e i risultato permetteranno di compilare la classifica e gli abbinamenti dei quarti di finale dei playoff. E poi? Potrebbe dipendere non solo dai risultati del trentesimo turno ma, a questo punto, anche da quello che verrebbe deciso dalla Corte Sportiva d’Appello. Noi ora usiamo il condizionale, ma il rischio che le date del primo turno dei playoff scudetto subiscano un ulteriore variazione è più che mai concreto.