breaking news
  • 10/04/2021 14:50 Serie B, girone E: positività nello Sporting Hornets, non si gioca la gara di Fabrica
  • 10/04/2021 12:37 Serie A2 femminile: Mediterranea-VIP slitta al 18/4, si giocherà a San Martino di Lupari
  • 10/04/2021 12:35 Serie B, girone A: Ossi-Lecco si gioca stasera a Porto Torres con inizio alle ore 21,30
  • 10/04/2021 12:33 Serie B, girone B: il Giorgione messo in isolamento, salta la gara di oggi a Sedico
  • 09/04/2021 18:39 Serie B, girone H: positivi nel gruppo del Canicattì, rinviata la partita con l'Acireale
  • 09/04/2021 18:39 Serie A2, girone B: ancora positività nella Mirafin, rinviata la sfida contro il 360GG
  • 09/04/2021 18:38 Serie A2 femminile: il Santu Predu non si presenta con la Best Sport, 0-6 e penalizzazione

06/12/2020 17:00

Real Terracina, ko inaspettato: il Senise brinda ai tre punti con super-Jimenez

Inaspettata alla vigilia, clamorosa per le dimensioni e la forma come si è materializzata. Una delle peggiori versioni del Real Terracina coincide con un pesante 11-5 interno al cospetto del fanalino di coda Senise, giunto in riva al Tirreno ancora con la casella zero alla voce punti.

L’errore iniziale di Minchella favorisce la punizione indiretta che il neo acquisto spagnolo Jimenez trasforma in gol per il vantaggio ospite al ’5. I biancocelesti abbozzano una reazione con Di Vezza, prima di impattare la gara grazie alla caparbietà di Matteo Olleia, che vince il contrasto areo con l’estremo difensore Bartilotti e scaraventa il pallone in rete.

Il Real capitola per la seconda volta dopo il tiro di Di Pinto deviato da Machado alle spalle di Minchella, per poi pareggiare grazie al tocco vincente sotto porta di Toigo, servito nell’occasione dal Del Duca. Il tris ospite di Di Pinto su calcio indiretto indirizza la contesa, ma il Real risponde ancora con la bomba di Di Biase. Nel finale di frazione De Agostini fa tutto bene, e con la punta pesca l’angolino sinistro trovando il miracolo di Bartilotti.

Nel secondo tempo il Real sparisce. Un altro regalo libera Morelli per la deviazione vincente sotto porta dopo il miracolo di Minchella, aprendo lo show lucano proseguito dalla sfortunata autorete di Toigo e dalla finalizzazione perfetta di Jimenez per il 6-3.

Olleia a questo punto decide per l’opzione portiere di movimento, incassando in rapida successione cinque reti con lo scatenato Jimenez (doppietta), Vitale, Di Pinto e Morelli a dividersi le marcature, prima degli ultimi sigillo tirrenici ad opera di De Agostini e Lauretti che fissano il risultato sul clamoroso 11-5.

REAL TERRACINA-SENISE 5-11 (pt 3-3)
REAL TERRACINA: Minchella, M. Olleia, Toigo, De Agostini, Frainetti, Di Biase, Del Duca. Paravani, Monti, Lauretti, Marigliani, Di Vezza. All.: M. Olleia.
SENISE: Bartilotti, Di Pinto, Guerreiro, Iacovino, Jimenez, Mazzei, Morelli, Palese, Pesce, Urgo, Vitale. All.: Bloise.
MARCATORI: pt 5’ Jimenez (S), 6’ M. Olleia (R), 10’ Di Pinto (S), 13’ Toigo (R), 14’ Jimenez (S), 19’ Di Biase (R), st 3’ Morelli (S), 5’ aut. Toigo (S), 10’ Di Pinto (S), 10’ Jimenez (S), 12’ Palese (S), 14’ e 15’ Jimenez (S), 17’ Vitale (S), 18’ De Agostini (R), 20’ Lauretti (R).
NOTE: ammoniti Frainetti, Di Biase (R); Palese, Vitale (S).

fonte e foto: www.terrasport.it