breaking news

23/05/2022 18:51

Serie A2F. Femminile Molfetta, 5-3 nel derby con la Nox: è semifinale playoff contro il Ciampino

Una prestazione convincente, una partita in controllo e un pizzico di rammarico per le tantissime palle-gol sciupate: la Femminile Molfetta supera per 5-3 la Nox e approda alla semifinale dei play-off promozione.


L'avvio di gara è di marca biancorossa, con Narsete che è attenta su Castro e Matijević e con Plevano che colpisce un clamoroso palo interno. Al 12'21" un tap-in di Matijević sblocca la contesa, ma dopo cinque minuti Dell'Ernia pareggia i conti. Passano 62" e Ribeirete finalizza al meglio una bella azione corale per il 2-1 con cui si va al riposo.


Il copione della ripresa è simile a quello del primo tempo; al quarto minuto De Marco da posizione defilata segna un gran gol, ma ancora Dell'Ernia dopo quindici secondi ristabilisce il gol di scarto. Narsete è miracolosa su Matijević e Castro ma nulla può al 13' sul colpo di testa della croata. Mister De Bari si gioca la carta Cangiano quinta di movimento e a tre minuti dalla sirena Caballero fa 4-3 su assist di Pati. Gli sforzi finali della Nox si infrangono sul muro biancorosso e a suon di sirena Castro segna il 5-3 finale dalla lunga distanza.

La Femminile Molfetta si qualifica così per la semifinale che sarà disputata tra una settimana esatta, in gara secca, al PalaPoli, contro la Virtus Ciampino. 

Ufficio Stampa Femminile Molfetta