breaking news

03/03/2022 12:46

Serie AF. Bitonto, parla Marcio Santos: ''A Bisceglie per riprendere il nostro cammino di crescita''

Si respira l’aria di un venerdì sera a tema derby, in casa Bitonto C5 Femminile, con le leonesse che domani faranno visita al Bisceglie per la diciottesima giornata del campionato di serie A.


Un avversario non da sottovalutare il Bisceglie, per il Bitonto. Reduce, infatti dalla sconfitta per 4-1 nell’altro derby pugliese contro lo Statte, le biscegliesi sono alla ricerca di punti fondamentali, per allontanarsi definitivamente dalla zona play out e chiudere il proprio campionato, in tutta tranquillità e strappare anche il pass per i play off. Un campionato, che le ha viste finora conquistare diciotto punti e guadagnarsi l’ottava piazza in classifica, frutto di cinque vittorie, tre pareggi e nove sconfitte, con quarantasette goal segnati e cinquantasette subiti.


A far loro visita, ci sarà un Bitonto desideroso di riscattare il pari casalingo con la Lazio, nonostante l’ottima prestazione disputata. Un Bitonto, che dovrà fare ancora a meno dell’infortunata Taina Santos, ma che può contare su una rosa che si sta dimostrando pienamente all’altezza della categoria e di tutte le difficoltà dell’ultimo periodo. Non sono un caso, infatti i trentatré punti conquistati finora, frutto di dieci vittorie, tre pareggi e sole quattro sconfitte, con sessantasette goal segnati e quarantuno subiti. Numeri da paura per una matricola, a cui si aggiungono quelli dell’eterna Luciléia, che con la doppietta della scorsa domenica, ha raggiunto quota ventuno gol stagionali issandosi al terzo posto della classifica delle migliori marcatrici. Tre punti per continuare a sognare e mantenere il terzo posto in classifica. Tre punti per stabilire da che parte debba sventolare la bandiera sul litorale. Tre punti, che valgono il derby.


Marcio Santos è fiducioso sulla prestazione della sua squadra: “Sarà una partita particolare, giocheremo in trasferta ma a pochi chilometri da Bitonto. Mi aspetto molti nostri tifosi in tribuna a fare il tifo per noi. Con la Lazio abbiamo disputato una buona gara, che avremmo potuto vincere, come sempre dobbiamo riprendere il nostro cammino di crescita. E’ una squadra nuova, giovane che si sta conoscendo e che piano piano sta scoprendo che ha margini di crescita enormi. Più saremo consapevoli di queste nostre capacità, più riusciremo a fare bene e dare spettacolo in campo. I tifosi lo hanno capito e ci sostengono tanto proprio per questo. Da ovunque mi giungono messaggi di complimenti per questo bellissimo rapporto tra noi e la nostra gente". Taina Santos è la grande ex, assente per l’infortunio: "Mi dispiace davvero tanto non poter scendere in campo e dare il mio contributo, ma cercherò da fuori di spingere le mie compagne alla vittoria. Purtroppo, mi sono dovuta fermare per evitare che l’infortunio alla gamba sinistra peggiorasse. Spero di riprendermi presto e soprattutto in tempo per poter tornare a Bisceglie, ad inizio aprile da protagonista”.


Ad arbitrare la partita Nicola Manzione di Salerno e Fabio Malandra di Avezzano. Al cronometro Tommaso Traetta di Molfetta. L’appuntamento è venerdì alle 21 al “Pala Dolmen” di Bisceglie. Diretta Streaming su Futsal TV.


Ufficio Stampa Bitonto C5