T&T Royal Lamezia, arriva la prima vittoria stagionale: al PalaSparti le biancoverdi piegano la VIP

La T&T Royal Lamezia affronta la VIP C5 nella nona giornata di campionato di Serie A. Le lametine sono ancora a quota zero in classifica e vogliono trovare una vittoria che oltre a fare punti serve anche a fare morale, vista la bella mole di gioco mostrata negli ultimi incontri.

 

Ad opporsi alle biancoverdi le patavine, seste in classifica e con due ex in campo (Capuano e De Sarro) e uno in panchina (mister Giorgi).

 

L'avvio è di marca biancoverde, ma a sfiorare la rete è Troiano che trova Pepe attenta. La Royal risponde con Getulio, il tiro tuttavia è centrale e blocca Carturan. La partita è vibrante, entrambe le squadre si rendono pericolose e vanno alla ricerca del vantaggio. Si infiamma Ferreira che carica il sinistro e in più di un'occasione impensierisce Carturan. L’italo-brasiliana è in palla e trova il gol attorno al 10' del primo tempo, con un bellissimo tiro dalla distanza su azione di calcio d'angolo. La Royal prende morale e più volte va vicina al raddoppio, la VIP non sta a guardare e si rende pericolosa A tre minuti dalla fine del primo tempo trova il pareggio con Troiano, brava a mettere dentro dopo un'indecisione di Pepe su colpo di testa di Balardin, ben servita da Vanessa.

 

Al rientro dagli spogliatoi entrambe le squadre entrano determinate e attaccano alla ricerca del gol. Dopo qualche minuto occasione VIP, ma Pepe dice ancora no a Vanessa. Risponde la Royal con Mantyla che ruba palla e si invola sulla destra, serve Getulio che da buona posizione manda alto. La fuoriclasse brasiliana si fa perdonare pochi minuti dopo, quando dalla distanza fa partire un diagonale di rara precisione che si infila nell'angolino alla destra di Carturan. Reazione da parte della VIP ma Pepe è in giornata di grazia e dice no a tutte le offensive ospiti. Azione individuale di Vanessa che va al tiro e trova una deviazione di Jokisalo che inganna Pepe e si infila in porta, è il gol del 2-2. Entrambe le squadre giocano a viso aperto e vanno alla ricerca del gol che può valere la vittoria. Jokisalo è ben servita da Getulio, ma taglia troppo il diagonale e spreca. Occasione anche per Troiano che tira di poco alto sulla traversa. A pochi minuti dal termine, Getulio recupera un gran pallone e si invola servendo Jokisalo, che con un grandissimo diagonale batte Carturan e regala i primi tre punti alla Royal.

 

Grande prestazione della squadra e ottima prestazione di Marianna Pepe che, eccetto un'indecisione sul primo gol, fa una partita impeccabile. Prima del match l'associazione "Per te" ha consegnato una targa in memoria ai familiari di Sissy Trovato Mazza, agente di polizia penitenziaria ed ex calciatrice, scomparsa nel 2019.


Ufficio Stampa T&T Royal Lamezia