Una Meta carichissima e un PalaCatania verso il sold-out, capitan Musumeci: "Abbiamo consapevolezza"

Tempo di vigilia in casa Meta Catania con gli uomini di mister Juanra che domani, tra le mura amiche di un PalaCatania che si prevede sarà sold-out, affronteranno il Napoli in gara-2 con l'obiettivo di portare la finale Scudetto alla bella di sette giorni dopo. Nello spogliatoio rosazzurro a prendere la parola è il capitano Carmelo Musumeci.

“Per noi sarà sicuramente emozionante e bellissimo giocare davanti a un PalaCatania sold-out. È importante mettere in campo del nostro e provare a vincere. Questione di dettagli? Sì, sapevamo che da loro sarebbe stato difficile, abbiamo trovato un ambiente molto caldo, ma cercheremo di restituire il favore con il doppio delle persone; noi dobbiamo sistemare le cose che abbiamo sbagliato e riportare in campo quello che abbiamo fatto bene. Cosa c’è nella testa del gruppo? Gara-1 l’abbiamo già archiviata, subito dopo eravamo proiettati a gara-2; paradossalmente c’è ancora più consapevolezza, perché abbiamo costruito tanto. Cosa dire agli appassionati del futsal? Sarà un grandissimo spettacolo tra le due squadre che hanno meritato di essere in finale. I tifosi ci credono e noi cercheremo di non deluderli con una grande prestazione, venderemo cara la pelle”.


CLICCA QUI PER L'INTERVISTA VIDEO COMPLETA