breaking news
  • 24/10/2021 17:13 #Serie A, Cormar Polistena-Olimpus Roma 3-5. Stasera su Sky Pescara-L84
  • 22/10/2021 23:11 Serie A2, girone C: nell'anticipo della terza giornata, Italpol-Active Network 6-7

27/09/2021 16:42

United Aprilia Test, mister Trobiani elogia i suoi ''Stiamo lavorando bene, c’è un bel gruppo’’

Continua incessante il lavoro in casa United Aprilia in vista della prossima stagione. I ragazzi allenati da Trobiani esordiranno in casa contro l'History Roma 3z, in quella che sarà la gara d'esordio stagionale. Proprio il tecnico ha fatto il punto della situazione a meno di due settimane dall'inizio della stagione. 

"Questo precampionato è ruotato intorno al lavoro di ricostruzione di una squadra che rispetto allo scorso anno ha cambiato nove elementi - spiega il tecnico - con il mio staff abbiamo curato molto l'aspetto tattico, lavorando anche su parte atletica e impostando il lavoro quasi da zero, con palle inattive e tutto il resto. In estate, di concerto con la società, avevamo studiato un quintetto nuovo, di ottima caratura, e un quintetto base che rappresenta l'ossatura della passata stagione. Al di là delle amichevoli, che danno sempre indicazioni relative, posso ritenermi soddisfatto dell'approccio che stanno avendo i ragazzi hanno creato un bel gruppo e si aiutano molto a vicenda". 

Poi una considerazione proprio sul mercato

"Direi che non mi posso lamentare, visto che sono stato accontentato - ammette Trobiani  -. Unica cosa che non avevamo messo in preventivo è di fare i conti con tanti piccoli infortuni, brevi, ma continui, che non hanno permesso a tre giocatori della rosa di potersi esprimere al massimo, e a questo va sommata la positività al Covid di un elemento di cui abbiamo dovuto fare a meno dal 30 agosto e che è appena tornato negativo e si unirà al resto del gruppo. Come se non bastasse un altro dei nostri giocatori, per motivi lavorativi, non potrà aggregarsi alla squadra prima di dicembre. Tutto questo ci ha spinto a tornare nuovamente sul mercato, e grazie agli ottimi rapporti che mi legano al presidente della Lazio Daniele Chilelli sono arrivati due giovani dalla Lazio, Polverini e Pantano, che presenteremo a breve". 

Come detto l'esordio stagionale ci sarà contro l'History Roma 3z

"In generale direi che parliamo di un campionato alla portata, dove non vedo squadre in grado di ammazzarlo, ma contemporaneamente ricco di formazioni che hanno tradizione, grandi staff e giocatori. Iniziare contro l'History Roma 3Z non sarà facile, è una società che merita grande rispetto, con un allenatore molto preparato. Ripeto, mai come quest'anno però i miei ragazzi stanno lavorando in maniera molto dura, hanno molta voglia di riscattarsi dopo la scorsa stagione dove abbiamo affrontato un girone difficilissimo. Quest'anno avremo meno trasferte impegnative, meno chilometri da percorrere, e tutto questo senza scusanti si dovrà tradurre in campo con maggiore concentrazione". 




m.esp