#futsalmercato, il Lido di Ostia si rinforza con lo spagnolo Pau Boladeras, rientra anche Cerulli

Il Lido di Ostia vuole riprendere slancio nella corsa alla salvezza. Il club capitolino ha bisogno di cambiare passo e trovare la prima vittoria in questa stagione. La società ha deciso di muoversi sul #futsalmercato, accaparrandosi le prestazioni sportive del laterale spagnolo classe 1999 Pau Boladeras. Questo il comunicato. 

"Il Todis Lido di Ostia Futsal annuncia di aver raggiunto un accordo per l’acquisizione del diritto alle prestazioni sportive di Pau Boladeras Recasens, laterale spagnolo proveniente dal Saviatesta Mantova.

Nato il 17 giugno 1999, Recasens cresce e si mette in mostra nella cantera del Barcellona. Lo scorso anno la prima esperienza in Italia, con la maglia del 360GG, club sardo con il quale colleziona 11 centri nel campionato di A2. In estate il trasferimento in Lombardia, adesso la possibilità di confrontarsi con la massima serie.
Mancino e tecnico, bravo nell’uno contro uno, il basco sarà subito a disposizione di Maurizio Grassi per la trasferta sul campo del Manfredonia. Benvenuto, Pau!"

TORNA ANCHE CERULLI - I movimenti non sono finiti qui, perché è vicinissimo al ritorno anche l'estremo difensore Cerulli "eroe" nelle Final Eight di Coppa Italia della scorsa stagione. Dopo aver iniziato la stagione con la Fortitudo Pomezia, in Serie A2, Cerulli è stato "chiuso" dall'arrivo dal Napoli di Molitierno ed ora è pronto a fare ritorno nella squadra che lo ha lanciato per dare il suo contributo.