breaking news
  • 05/12/2021 20:22 Serie A, termina in parità il posticipo di Salsomaggiore: Came Dosson-Feldi Eboli 4-4

01/10/2021 11:16

Atlante Grosseto, prima dell'avvio della stagione c'è il triangolare con Città di Massa e Firenze

Dopo l’importante amichevole contro la Lazio, della settimana scorsa, sabato prossimo, con inizio alle 15, al Palabombonera l’Atlante Grosseto di mister Alessandro Izzo, disputa un triangolare con due formazioni toscane, una è la matricola cadetta Firenze Calcio a 5 e l’altra è il Città di Massa , squadra di “A2”, che lo scorso anno ha disputato una grande stagione arrivando in zona paly-off.


Saranno due test molto importanti ed impegnativi per il team grossetano dell’Atlante per avere delle risposte in vista dell’esordio di sabato 9 ottobre in trasferta contro l’Anzio.

Anche in questa occasione e anche in futuro, abbiamo sentito il tecnico Izzo per analizzare queste amichevoli in vista dell’inizio del campionato: Alessandro, in quali condizioni siete in questo momento, Izzo risponde affermando che in questo momento ed è normale, non siamo al cento per cento ed alcuni meccanismi di gioco ancora non siamo stati ancora riusciti ad amalgamarli bene tra di noi e questo è stato motivo anche di nervosismo tra noi durante un allenamento settimanale e io, continua il tecnico piombinese, sono contento di ciò ma non devono demoralizzarsi.


Quest’anno servirà una mentalità incredibile e non ci daranno mai tempo di pensare afferma Izzo, noi stiamo lavorando molto bene, i ragazzi si stanno conoscendo e credo ci sia veramente tutto per fare un esordio convincente. Noi, continua l’allenatore, dovremo stare molto attenti ad Anzio, perché l’Anzio non è una matricola che arriva in seroe “B” con la coda tra le gambe, hanno tesserato due sudamericani molto bravi e sviluppano un gioco non banale.

Izzo, conclude la chiaccherata affermando che ci saranno mille insidie nella trasferta in terra laziale, ma sono certo che la mia squadra abbia le qualità e la forza per uscire da Anzio con una prestazione importante.

Questi i convocati che si dovranno trovare venerdì alle 13,30 al Palabombonera: Tamberi, Tatonetti, Pasquini, Baluardi, Cipollini, Gianneschi, Ariazza, Falaschi, Hide, Senesi, Lessi, Bilal, Mateo e Morad.  






Ufficio Stampa Atlante Grosseto