breaking news
  • 05/12/2021 20:22 Serie A, termina in parità il posticipo di Salsomaggiore: Came Dosson-Feldi Eboli 4-4

15/10/2021 11:43

Atlante Grosseto, voglia di riscatto. Arriva la prima sfida casalinga contro lo United Aprilia Test

Non è stata una settimana facile, quella appena passata per l’Atlante Grosseto, sia per come è maturata la sconfitta con buona parte della gara contro l’Anzio giocata senza tre titolari (Senesi, Corridori rimasti a casa), con capitan Gianneschi out dopo pochi minuti di partita e poi, quando i grossetani stavano conducendo per 2-1 al termine del primo tempo, anche l’infortunio abbastanza importante capitato a Morad e con mister Izzo che, oltre la preoccupazione per Morad, aveva da sistemare tutta la difesa e i laziali sono stati bravi ad approfittare della situazione che si era creata e dall’1-2 in pochi minuti ha capovolto il risultato portandosi in vantaggio addirittura pe 5-2. A questo punto Baluardi i soci “rientrano” in partita e a poco dalla fine, sul 6-4 per i locali, riescono a pareggiare portarsi sul 6-6 che poteva essere anche accettato, visto cosa era successo, ma da una rimessa laterale, a 17 secondi dal termine arriva la beffa con il gol che decretava il successo dei locali.

Pertanto durante la settimana per il tecnico Izzo non è stato facile lavorare con i ragazzi e con il gruppo abbastanza decimato e giovedì sera come al solito, ci siamo recati all’allenamento per sentire la situazione. Alessandro che settimana è stata quella appena trascorsa? Veniamo da una gara condotta molto bene e dove il risultato ci ha penalizzati, ma la partita mi ha lasciato tante certezze, afferma Izzo che continua affermato che sabato prossimo scenderemo in campo con tutte le forze che ci sono rimaste e faremo una grande gara, ma questo non ci basterà, voglio i tre punti.

Alessandro, avrai sicuramente degli assenti, ma il mister biancorosso risponde che tutti quelli rimasti possono essere decisivi e Falaschi su tutti. Ho Pasquini squalificato per due turni, continua Izzo, alcuni acciaccati, ho il dubbio Bilal e Hide da portare in panchina come quarto straniero e domani (venerdì deciderò) e porterò con me alcuni under 19, che potrebbero essere utili alla nostra causa e se la gara lo permetterà potrebbero anche scendere in campo, dato che lo sono il nostro futuro.

Ricordiamo che Atlante Grosseto-United Aprilia Test, si gioca sabato prossimo al Palabombonera con inizio alle 15. Questi sono i convocati da Izzo, che si dovranno trovare sabato alle 13,15 al Palabombonera: Tatonetti, Tamberi, Falaschi, Baluardi, Lessi, Agnelli, George, Mateo, Bilal, Morad, Brunelli e Del Canto.

Queste le designazioni arbitrali: 1’ arbitro: Salvatore Palumbo sezione Aia di Pistoia, 2’ arbitro: Pierluigi Minardi, sezione Aia di Cosenza, cronometrista: Riccardo Muto sezione Aia di Grosseto.