breaking news

28/02/2022 17:40

Compagnia Malo, Magon: ''Le occasioni non sono mancate. Peccato aver perso, ma merito a loro''

Il Compagnia Malo è uscito con l'amaro in bocca dal confronto con il Cosmos Nove di venerdì scorso, valido come recupero della nona giornata di campionato e terminato per 6-5 a favore dei gialloblù di mister Albertini. Nel post-gara del derby vicentino emerge dell'amarezza dalle parole del bomber giallonero Mauro Magon. 

"Abbiamo un po' di rammarico per aver perso una partita importante. Penso però che entrambe le formazioni avrebbero meritato di vincere". 

Il laterale classe 1986 analizza dunque la gara. 

"Le occasioni non sono mancate. Quando abbiamo inserito il quinto di movimento, è stato più facile concedere loro qualcosa. Però ci siamo difesi bene e abbiamo fatto un gran secondo tempo. Peccato per la sconfitta, ma grande merito a loro". 

Magon si sofferma anche su cosa non abbia funzionato.

"La cattiveria e l'attenzione sono essenziali in questa categoria: in questo dobbiamo migliorare perché, come nelle ultime tre partite, siamo partiti in svantaggio e abbiamo dovuto recuperare. Dovremo aumentare i ritmi già nel primo tempo: forse così faticheremo meno". 

Il Compagnia ora è quarto e il Bissuola, primo, sembra irraggiungibile. La piazza d'onore però è ancora un obiettivo perseguibile. 

"Per il secondo posto ce la si può giocare. Tutti possono perdere punti: anche affrontare l'ultima in classifica è difficile. Noi dobbiamo crederci". 

Intanto prosegue la lotta per lo scettro di capocannoniere con Sergio Baccino, due volte in gol venerdì. L'uruguaiano ora è a quota venti; Magon insegue a diciotto (anche lui a segno contro il Nove) ma mantiene un profilo basso per i pronostici finali del duello. 

"Voto per Baccino, ma io ce la metterò tutta".




l.m.