Da Anteprima ad ufficialità in una manciata di minuti: è proprio così, Edgar Bertoni alla Dibiesse

Dunque, sono bastati pochi minuti per avere la conferma ufficiale: Edgar Bertoni Rocha nella prossima stagione vestirà la maglia biancoverde della Dibiesse Miane e guiderà la compagine trevigiana nel campionato di Serie C1 del Veneto. Pochi minuti, come dicevamo, sono bastati per far sì che quella che era un’indiscrezione apparentemente difficile da credere si è trasformata in una delle più clamorose notizie del #futsal mercato italiano di questa estate. Anche perché non è assolutamente consueto vedere un giocatore che dalla Serie A scende in C1, figuriamoci se quel giocatore porta uno dei nomi e cognomi maggiormente celebrati della storia del futsal italiano sicuramente dell’ultimo ventennio.


Perché c’era Edgar Bertoni nel roster azzurro che a Caserta, nel 2003, vinceva il suo primo titolo europeo, così come la sua anagrafica è comparsa puntualmente nelle principali partecipazioni della Nazionale agli eventi internazionali che si sono succeduti nelle cento presenze che Edgar ha collezionato dopo il trionfo del PalaMaggiò, che sono valse l’argento ai Mondiali di Taiwan nel 2004 e il bronzo a quelli di Rio del 2008, con nel mezzo il terzo posto agli Europei in Repubblica Ceca nel 2005 e la piazza d’onore due anni dopo a quelli portoghesi.


Successi internazionali ai quali si sommano quelli ottenuti nella ventennale carriera italiana: sei scudetti (due come Marca e Luparense, uno con Asti e Acqua&Sapone), tre Coppe Italia, altrettante Supercoppe e poi la vittoria in Coppa di Spagna nel 2007 con la maglia dell’Interviù, bissata dal successo nella Supercoppa e dall’exploit nella Coppa Intercontinentale con il club madrileno.


Nell’ultimo triennio , Edgar era tornato a giocare in Veneto, con la Came Dosson, al termine dell’ultimo campionato la decisione di chiudere la positiva esperienza in biancazzurro e la decisione, con la carta d’identità che nel frattempo cominciava a prendere piede, di guardarsi attorno e pensare a un futuro meno stressante ma comunque capace di regalare soddisfazioni. Grazie alla mediazione di Tarek Erraouan, referente di Stelle di Marca Agency, ecco il contatto con la Dibiesse e l’accordo con il sodalizio di Claudio Buso, con la prospettiva di avviare assieme a Bertoni un ambizioso progetto capace di coinvolgere i giovani delle territorio a nord di Treviso.


“…ne vedrete delle belle”, riporta la pagina facebook della Dibiesse Miane, annunciando ulteriori novità. La prima, intanto, è stata una vera e propria bomba: ma è proprio così, perché Edgar Bertoni è un nuovo giocatore della Dibiesse.