Favero, Bruno e Tamurella: la Gear Siaz fa festa! Contro la Siac arriva il secondo successo di fila

Si riassapora il gusto delle due vittorie consecutive in casa Gear Siaz. I ragazzi di mister Goulart superano una mai doma Siac Messina con il risultato di 8-5.
La posta in palio è altissima per entrambe le compagini ed i padroni di casa subito fanno capire di non voler concedere nulla e vanno in vantaggio con Favero dopo appena 1 minuto di gioco, l’ex Real San Giuseppe concede il bis al minuto tre e porta i suoi sul 2-0.

Sul doppio vantaggio gli armerini provano ad affondare ma con meno cattiveria e si vedono rimontare nel giro di 40'', al minuto undici, quando a seguito di due errori banali i peloritani rimettono il match in parità. Raggiunto il pareggio la compagine messinese preme sull’acceleratore e crea qualche problema alla porta difesa da Castronovo, oggi capitano vista l’assenza di Fabinho, che deve metterci parecchio del suo per evitare lo svantaggio ai suoi in almeno due occasioni prima che Tamurella dia nuovamente la sveglia ai suoi gonfiando la rete per il 3-2 al minuto 16'34''. Tornati in vantaggio i padroni di casa accelerano e trovano prima del suono della sirena altre due reti con Bruno e Favero che chiudono la prima frazione di gioco sul 5-2.

Nella ripresa  Gear Siaz che vuole amminitrare il vantaggio, ma e che prende due spaventi su altrettanti pali colpiti dai peloritani, che inevitabilmente, accorciano le distanze su calcio di rigore al minuto 8.41 per il 5-3 parziale. Incassato il colpo arriva la reazione Gear Siaz  che rimette a distanza gli avversari con Cosano ma si fa sorprendere nuovamente pochi secondi dopo il gol realizzato ed il parziale varia nuovamente 6-4 quando manca metà ripresa alla sirena finale.
Nei tre minuti successivi i ragazzi di Goulart chiudono i conti definitivamente andando in rete prima con Bruno e poi con Tamurella che portano ad 8 le marcature armerine. I messinesi potrebbero riaprire i giochi nuovamente su calcio di rigore a meno di 5 minuti dalla sirena ma Castronovo respinge la conclusione e blinda il risultato; ultimi due minuti di gioco con le squadra lunghe e molti capovogimenti di fronte che vedono la Gear Siaz  fallire due ripartenze con Paiva e Sanalitro e gli ospiti trovare la quinta marcatura che fissa il risultato sull’ 8-5.


Ufficio Stampa Gear Siaz P.zza Armerina