breaking news

06/06/2024 16:40

Frigerio libero sul #futsalmercato: dopo i progressi all'Active, Stefano cerca una nuova avventura

La prima stagione in Serie A dell’Active Newtork si è conclusa nel migliore dei modi, vale a dire con la salvezza, conquistata per di più senza passare per i playout. L’annata trascorsa nella massima categoria del nostro futsal è stata davvero formativa per alcuni dei giocatori viterbesi, in modo particolare per Stefano Frigerio, che con la maglia arancionera ha compiuto diversi progressi. Il laterale classe 2000 tuttavia non farà parte del roster a disposizione di mister Monsignori nel prossimo campionato di A, diventando quindi ora uno dei profili da attenzionare per il #futsalmercato estivo.

Lanciato dall’Italpol, in cui milita tra 2018 e 2022 vincendo la Serie B al primo colpo e vivendo tre stagioni di A2 a buon livello, Frigerio trascorre poi l’annata successiva dividendosi tra la stessa Italpol e la Nordoveste. Segue l’esperienza al Real Fabrica di Roma che si rivela essere davvero positiva: Frigerio mette a segno 25 gol tra campionato e post-season sfiorando di poco la Serie A2; nella doppia finale playoff ebbe infatti la meglio il Celano, nonostante Stefano avesse firmato una rete all’andata e ben quattro al ritorno. Nell’ultima annata sportiva, come detto, l’esperienza formativa all’Active Network, dove il ragazzo alla corte di Massimiliano Monsignori compie grandissimi passanti in avanti sul piano tecnico e tattico.

Come accennato, Frigerio è un laterale, più precisamente un laterale offensivo. Oltre alla giovane età che gli garantisce ulteriori margini di miglioramento, dalla sua Stefano può vantare un’ottima capacità di tiro con entrambi i piedi e una spiccata rapidità, in un mix perfetto che gli permette di essere una spina nel fianco per le difese avversarie. 



Foto: @militesl