Gear Siaz, Festone frena gli entusiasmi: “C’è ancora da soffrire, la salita non è ancora terminata”

Torna al successo la Gear Siaz Piazza Armerina, nel recupero contro l’Orsa Viggiano. Alle interviste video (CLICCA QUI) si aggiungono anche le parole a fine gara del direttore generale, Eddy Festone.

“Una lieta nota di positività, così voglio definire questa vittoria, una nota positiva che speriamo possa porre fine ad un periodo nero dove, senza paura di smentita, abbiamo affrontato più problematiche di quelle degli ultimi sette anni, ma sono questi periodi che ti temprano e ti fanno crescere e noi abbiamo ancora tanto da crescere. Non facciamoci illusioni, una vittoria non vuol dire che adesso la strada sará in discesa, anzi il confermarsi, e tornare la squadra che eravamo sino a dicembre, sarà la vera sfida e sicuramente sarà un tortuoso sentiero in salita ma ci faremo trovare pronti, in fondo siamo sempre stati abituati a soffrire e a guadagnarci i traguardi raggiunti con sofferenza e tanto tanto lavoro.”

Ufficio stampa Gear Siaz Piazza Armerina