breaking news
  • 25/05/2022 22:06 Serie C1 Friuli, playoff: il Tarcento batte in finale il Naonis e va alla fase nazionale
  • 25/05/2022 20:32 Serie A2, tutto confermato: Melilli-Gisinti Pistoia si gioca al PalaCatania (ore 17)
  • 25/05/2022 17:21 Serie B, il Futsal Prato comunica che Luca Pullerà non è più il tecnico della squadra
  • 24/05/2022 18:42 Under 19, playoff: la Lazio vince 5-1 in casa della Leonardo e si qualifica per i quarti
  • 24/05/2022 18:34 Serie AF. Semifinale scudetto, gara-3 tra Pescara e Lazio anticipata al 27 maggio

22/01/2022 19:14

Il Rimini conquista tre punti fondamentali: al Flaminio è vittoria per 5-4 contro il Portuense

Il Calcio a 5 Rimini.com vince, seppur soffrendo, contro il Futsal Portuense per 5-4. Una vittoria importantissima, contro una diretta avversaria alla corsa salvezza, che permette inoltre ai romagnoli di allungare in classifica proprio sui ferraresi.

Una partita che ha rispettato le aspettative: combattuta, avvincente, nella quale ha vinto chi ci ha creduto di più e chi ha saputo sfruttare meglio le occasioni da gol. I biancorossi di Monesi tengono per quasi tutta la durata del match il pallino del gioco fra i propri piedi, collezionano più opportunità degli avversari e allungano in più di una occasione nel risultato. Ma il Portuense non ha mai mollato, cercando sempre di riaprire l’incontro.

 Il Rimini, dopo una conclusione da fuori di poco a lato di Screti, passa in vantaggio dopo pochi minuti dal calcio d’inizio con capitan Timpani che sblocca l’incontro al termine di un rapido contropiede. Il gol pone apparentemente i padroni di casa in una posizione di controllo, ma al 7’ Missanelli risponde con una botta di destro che finisce sotto al sette.

I romagnoli reagiscono immediatamente, ma dopo una prima reazione veemente, la partita sembra tornare ad una fase di studio in cui nessuna delle due squadre affonda il colpo. A trovare il momentaneo vantaggio è però il Portuense con Iaia che, come un fulmine a ciel sereno, buca Ciappini e porta i suoi sul 2-1. Capitan Timpani è costretto nuovamente a suonare la carica, assumendosi la responsabilità di calciare un rigore in chiusura di frazione che trasforma ottimamente.

La ripresa inizia con il Rimini che carica a testa bassa. Al 4’ Timpani ha ancora un’occasione dal dischetto, ma questa volta Santini si oppone alla grande. Il match si innervosisce ma i biancorossi non si disuniscono, mantengono la lucidità e continuano a spingere. Al 16’ Tonini si rende protagonista di una bella azione individuale e porta i suoi di nuovo in vantaggio. Pochi minuti dopo è Muratori ad andare in gol: il momentaneo risultato recita 4-2, ma la partita non è ancora finita.

Il Portuense è ancora vivo e accorcia con Missanelli che scaraventa oltre Ciappini un tiro potentissimo. Il Rimini mette nuovamente fra sé e i ferraresi due lunghezze di distanza con Nishimura, bravissimo a saltare il suo diretto avversario e a chiudere sul primo palo con una conclusione a fil di palo. Il tiro libero al 29’ di Missanelli porta il risultato sul definitivo 5-4. Nei minuti finali del match i biancorossi cercano di tenere il pallone più lontano possibile dalla propria porta, lottano su ogni pallone: al triplice fischio esplode tutta la gioia e la tensione accumulata. Servivano i tre punti per iniziare al meglio il 2022 e sono arrivati.


CALCIO A 5 RIMINI.COM-FUTSAL PORTUENSE FE 5-4

RIMINI.COM: Ciappini, Gasperoni, Timpani, Gianni, Muratori, Vitali, Contri, Fralassi, Screti, Nishimura, Celli, Tonini. All.: Monesi.

PORTUENSE: Santini, Baraldi, Missanelli, Bock, Biral, Gardellini, Iaia, Davidoaia, Marchi, Latorre, Pietracito, Nigro,. All.: Xxx.

ARBITRI: Pavone di Forlì, Siboni di Ravenna.

MARCATORI: pt 5’ Timpani, 7’ Missanelli, 25’ Iaia, 32’ Timpani, st 16’  Tonini, 22’ Muratori, 24’ Missanelli, 26’ Nishimura, 29’ Missanelli.

NOTE: Ammoniti Baraldi, Davidoiaia, Muratori, Screti.

 

Michelangelo Bachetti

Addetto stampa Calcio a 5 Rimini.com