breaking news
  • 04/12/2021 20:50 Anticipi #SerieAF, pokerissimo esterno Tiki Taka Planet. La Lazio rimane al comando
  • 03/12/2021 23:06 Serie A2 girone D, gli anticipi della 9ª giornata: Aquile-Capurso 2-2, Ispica-Bernalda 5-3
  • 03/12/2021 23:04 Serie A2 girone A: nell'anticipo della 9ª giornata Monastir Kosmoto-Arzignano 0-7

05/05/2021 15:40

Montalto, cresce l'attesa per la sfida al Polistena. Il portiere Lambrè: ''Stiamo lavorando sodo''

Una partita da preparare con la massima attenzione quella che attende sabato 8 maggio il Montalto contro la capolista Polistena. Le due squadre nel girone unico di C1 calabrese sono divise da una sola lunghezza e il match assumerà già una certa rilevanza.

Affidiamo una prima analisi al portiere del Montalto Francesco Lambrè.

"La prossima sarà sicuramente una partita difficile contro un avversario che ha qualità e che non vorrà abbandonare la testa della classifica – spiega il portiere classe 1999 -  Abbiamo iniziato bene la settimana e ci stiamo allenando al massimo cercando di arrivare al top della condizione così da infastidire qualsiasi avversario. Alla fine parlerà il campo".

Conosciamolo più da vicino Lambrè, ottimo prospetto secondo tanti addetti ai lavori.

“All'età di 17 anni ho iniziato a intraprendere questo sport, giocando il mio primo anno nell'Atletico Cetraro in C1 dove vincemmo il campionato. Lo stesso anno sono stato chiamato nella rappresentativa calabrese con cui ho preso parte al Torneo delle Regioni che poi ho vinto. Successivamente sono andato a Paola in serie B, poi Bisignano dove ho vinto, poi a Paola in C1 per poi approdare alla Soccer Montalto nella stessa serie. Vorrei ringraziare la società che nonostante tutti i problemi del periodo ci ha dato la possibilità di giocare. Non ci sono aspettative ma tanta voglia di lavorare, crescere e dare il meglio in ogni allenamento e partita. Ogni gara è una finale e cercheremo di portarla a casa".

 

emme.elle