Orange, è da uno fisso con il Villorba. Celentano carica: "Sfruttiamo il vantaggio del PalaBrumar"

Nel campionato double face, positivo in casa problematico in trasferta, dell’Orange Futsal, la prossima tappa prevede al PalaBrumar l’arrivo del Villorba, una delle tante squadre venete che militano nel girone A della Serie A2. 


Capitan Celentano analizza il periodo astigiano.


“In casa sappiamo che abbiamo il pubblico dalla nostra parte e in più giochiamo nell’impianto in cui ci alleniamo e che conosciamo molto bene. In trasferta invece sembra tutto un altro gioco, lo stiamo patendo più del dovuto, ma ci stiamo allenando proprio per superare questo periodo difficile lontano da Asti, anche perché nei campionati i punti conquistati in trasferta sono quelli che poi ne determinano il valore e i piazzamenti”. 


Testa al Villorba: un avversario difficile te addomesticabile.


“Contro il Villorba sarà durissima, conosciamo le loro qualità sappiamo che è una squadra molto organizzata e ci darà del filo da torcere. Giochiamo in casa e questo è sicuramente un vantaggio”. 


Per quanto riguarda il campionato Celentano non ha dubbi.


“Sarà una lotta a due per il primato tra Sampdoria e Verona, noi speriamo di restare nella parte alta della classifica, facendo, come sempre, un passo alla volta”


b.erre