breaking news

12/06/2024 08:45

Roberto Carabellese, sarà un'estate di fuoco: i suoi gol fanno gola in Italia e anche all'estero

Tutti pazzi per Roberto Carabellese. Ma non è certo il titolo di un film che potremmo vedere sul grande schermo, ma il risultato dell’ondata di giusta (e aggiungiamo meritata) popolarità che ha travolto l’universale milanese dopo la strepitosa stagione che lo ha visto prim’attore protagonista in maglia Saints Pagnano.

Per lui, che ha appena spento le 31 candeline, parlano i numeri snocciolati a suon di gol nel campionato di A2 Élite che ha visto trionfare il Vinumitaly Petrarca: 21 sono stati i gol che lo hanno eletto tra le rivelazioni del torneo, miglior realizzatore non attaccante di ruolo, a testimonianza di quanto le sue prestazioni abbiano impattato sulla squadra allenata da Danilo Lemma.

Ma dell’esplosione di Carabellese, a quanto pare, non se ne sarebbero accorti solo alle nostre latitudini e se è vero che alla Lanterna International, l’agenzia spagnola che ne cura gli interessi sportivi, sono arrivate le richieste dalla nostra Serie A (Came e Benevento hanno preso informazioni), è altrettanto vero che al buon Roberto avrebbero fatto un pensierino anche in Polonia (niente meno che il Piast Gliwice prossimo a partecipare alla Chiampions) e in Belgio (lo Charleroi), sintomo che i suoi gol fanno gola.

Mettiamoci dentro anche le offerte che sono arrivate da Élite, A2 e B e il quadro è completo. Insomma, per Carabellese c’è una certezza insindacabile: per scrivere il suo futuro prossimo Roberto avrà l’imbarazzo della scelta. E siamo davvero curiosi di vedere quale sarà.