Under 19, scatta il rush di dicembre per il Canicattì: in palio l'accesso ai playoff di Coppa Italia

Nona giornata del campionato Under 19 per i biancorossi di mister Armando Burgio, questa settimana di scena a Barcellona Pozzo di Gotto ospiti della Meriense.


Giovanile biancorossa in forma e pronta per il rush finale di dicembre che decreterà, oltre al titolo di campione di inverno, anche la griglia per l’accesso ai playoff di Coppa Italia: Meriense e poi, nel giro di venti giorni Villaurea, GEAR, Mascalucia e Ispica, saranno gli scogli da affrontare per i ragazzi del presidente Urso.


Morale a mille grazie a quattro vittorie consecutive per Vincenzo Caltabiano (nella foto) e compagni, che affronteranno la trasferta in terra messinese con l’obiettivo di ben figurare e conquistare i tre punti.


“Stiamo lavorando bene ed i ragazzi hanno una gran voglia di apprendere e migliorare - commenta mister Armando Burgio - dobbiamo essere consapevoli di essere al nostro primo anno e con tanti ragazzi alla prima esperienza nel calcio a cinque per questo non guardo la classifica; posso però ritenermi soddisfatto della crescita di un gruppo eccezionale”, conclude.


Fischio di inizio programmato per le ore 11 di domenica 5 dicembre al Pala Alberti di Barcellona Pozzo di Gotto, agli ordini dei Signori Catanese di Barcellona Pozzo di Gotto e Melita di Messina.


Ufficio Stampa Futsal Canicattì







Foto: Giuseppe Greco