breaking news
  • 26/05/2024 17:50 Under 15, fasi nazionali: Monastir, Bissuola, Itria e Parete Academy qualificate per la Final Four di Ancona
  • 26/05/2024 17:49 Under 17, fasi nazionali: Aosta, Fenice Veneziamestre, Lazio e Marcianise qualificate per la Final Four di Ancona
  • 26/05/2024 17:48 Under 15, fase nazionale, Girone 1, ultima giornata: L84-Monastir 2-3, Mantova-CDM Futsal 9-0
  • 26/05/2024 17:47 Under 15, fase nazionale, Girone 2, ultima giornata: Ducato Spoleto-Futsal Prato 4-1, Bissuola-ACSS Mondolfo 7-2
  • 26/05/2024 17:47 Under 15, fase nazionale, Girone 3, ultima giornata: Itria-Genzano 6-2, Chaminade Campobasso-Real Dem sosp.
  • 26/05/2024 17:46 Under 15, fase nazionale, Girone 4, ultima giornata: JSL Brolo-Bernalda ndao, Segato Reggio C.-Parete Academy ndpr
  • 26/05/2024 17:45 Under 17, fase nazionale, Girone 1, ultima giornata: Energy Saving-Aosta 5-9, CDM Futsal-Monastir 5-5
  • 26/05/2024 17:44 Under 17, fase nazionale, Girone 2, ultima giornata: Progresso-Fenice Veneziamestre 6-7, ACSS Mondolfo-Futsal Prato 5-3
  • 26/05/2024 17:44 Under 17, fase nazionale, Girone 3, ultima giornata: Lazio-Canosa 10-4, Tombesi Ortona-Chaminade Campobasso 5-6
  • 26/05/2024 17:39 Under 17, fase nazionale, Girone 4, ultima giornata: Marcianise-Icierre Lamezia 7-2, Gear Piazza Armerina-Bernalda ndao
  • 26/05/2024 15:20 Under 19, fase nazionale, 2° turno, prima giornata: Top Five-Città di Massa 7-1 (Tr. G), Serafico Eur-Villaurea M. 4-6 (Tr. H)

11/12/2023 20:04

Velletri Technology, ritorno alla vittoria: battuto il Città di Cagliari, bis per Bernoni e Qarri

Torna a sorridere il Velletri Technology che dopo due sconfitte con Elmas e Jasnagora sabato al polivalente ha dato un ottima risposta contro il fanalino di coda Città di Cagliari. 

In un primo tempo dove i ragazzi di Angeletti non so scesi in campo con il giusto piglio vedeva i cagliaritani passare in vantaggio con Valeri. Poco più tardi Montagna su un ottima giocata personale pescava Bernoni che sul secondo palo ristabiliva la parità. Azione quasi fotocopia per certi versi, con Pompei che questa volta riesce a far filtrare il pallone dove Cioli appostato bene anch'esso sul secondo palo trovava la rete del momentaneo vantaggio per i suoi. Gli ospiti su ripartenza dopo un paio di interventi di Pecoraro riuscivano a ristabilire la parità, ma nemmeno il tempo di centrare che Bonetti scappato via sulla fascia di mancino insaccava il 3-2 per i suoi. Su palla intercettata da Qarri, Rago pescava montagna che tutto solo portava sul doppio vantaggio i veliterni dove si concludeva il primo tempo.

Secondo tempo che inizia su tutt'altra storia, Bernoni su palla recuperata al limite dell'area trafiggeva Spanu per il gol del 5-2. Palla inattiva dove Montagna dopo una respinta dell'estremo difensore avversario a mezza altezza trovava Rago che di testa infila il 6-2. Il 7-2 è firmato Pompei che su ripartenza riusciva a trafiggere ancora Spanu. I sardi a questo punto tentano la carta del portiere di movimento ma proprio su una palla sbagliata Pompei intercettava e servendo Qarri a porta vuota quest'ultimo trovava il gol del 8-2. C'è spazio ancora per altri due goal infatti arriva il 9-2 ad opera del duo Montagna-Cotichini che su in azione magistrale portava proprio quest'ultimo ad iscriversi al tabellino marcatori. A portare i padroni di casa in doppia cifra ci pensava ancora Qarri che su palla inattiva servito da Montagna a porta sguarnita metteva il gol del 10-2. Vittoria convincente del Velletri che adesso potrà preparare al meglio la difficile trasferta con il Cures trà due settimane visto che nel prossimo week-end il campionato osserverà un turno di stop. 


Ufficio stampa Velletri Technology