Giorgione, il talentuoso Salvetti lo dice bene: ''Lotteremo fino alla fine, non ci arrenderemo''

Il Futsal Giorgione l'ha fatto di nuovo! Dopo la vittoria in casa con il Miti Vicinalis, i ragazzi di mister Tonin sabato scorso hanno conquistato altri tre punti per l'insperata corsa salvezza battendo in trasferta la Tiemme Grangiorgione con un tondo 5-0. A seguito di questo grande trionfo parla il talentuoso classe 2006 Gianluca Salvetti. 

- Cinque gol con la Tiemme fuori casa: ma come avete fatto? Quali sono stati gli ingredienti di questa splendida vittoria? 

"Abbiamo giocato bene anche perché in settimana abbiamo lavorato tantissimo: era una partita decisiva per noi e sapevamo che non sarebbe stata una gara facile. Abbiamo cominciato molto bene e finalizzato con grande intensità. Per me l'aspetto decisivo è stata la nostra difesa, ma anche l'unione di tutto lo staff". 

- E adesso, vista la vostra situazione in classifica, che si dice in spogliatoio? Qual è lo stato d'animo della squadra? 

"La nostra situazione in classifica è complicata però questo non ci scoraggia. Il nostro stato d'di animo? Vogliamo lottare fino alla fine. Dopo queste due ultime partite che ci hanno dato una speranza in più e anche dopo ogni allenamento dove parliamo tra noi, abbiamo in testa tutti la stessa idea: la salvezza. Peccato per non aver giocato dall'inizio di campionato con questa forma, però ciò non deve essere un ostacolo per noi. Lotteremo fino alla fine. Non ci arrenderemo mai".

l.m.