La rimonta-bis non riesce al Godego: festeggia l'Antenore Sport. Vielmo: ''Sono certo: faremo bene''

Nella prima giornata del campionato di Serie C1 veneto il Godego ha rischiato di portare a casa il primo punto della stagione, ma un beffardo 4-3 in casa dell'Antenore Sport Padova ha lasciato i trevigiani a bocca asciutta, impedendo loro di ripetere l'exploit che aveva scritto il 4-4 del precedente di Coppa Italia. Dopo l'amaro esordio in campionato, prende la parola il DS dei biancoamaranto Tobia Vielmo. 

- Il risultato di venerdì dice che, nonostante la sconfitta, il Godego se l’è giocata fino all'ultimo con l'Antenore. Ciò che hai potuto vedere da bordo campo rispecchia il punteggio finale o pensi che quest'ultimo al contrario sia bugiardo? 

"Non userei il termine bugiardo. Direi più che altro che loro sono stati più cinici e hanno concretizzato meglio di noi le occasioni che hanno costruito. Di sicuro noi dobbiamo migliorare ancora su certi aspetti”.

- Anche se forse è presto per dirlo, come prevedi possa essere la stagione del Godego? 

"Sono sempre convinto dei miei ragazzi: credo faranno una buona stagione, indipendentemente dal risultato della prima di campionato”.

elle.emme