breaking news

04/02/2022 13:59

#CoppaItalia Serie B, ecco gli spareggi. Ma sono ancora diversi i nodi da sciogliere. Il quadro-gare

Quasi tutto delineato anche il quadro degli accoppiamenti del campionato di Serie B per giocarsi l'accesso alle Final Eight di Coppa Italia. Rimangono pendenti però alcune importanti questioni, che risollevano il problema, già posto dalla nostra testata, che sarebbe stato opportuno davanti al dilagare della pandemia, prendersi due settimane di sosta dai campionato per avere un quadro più chiaro della situazione. Non facile quindi ora fare i calcoli, alcuni dei quali dipendono anche dai ricorsi in essere di Lavagna e Ternana, ad esempio. 

Attraverso il comunicati n. 644 e 687 la Divisione Calcio a 5 ha diramato gli accoppiamenti già certi nei gironi della cadetteria, ma anche date e orari delle partite di spareggio. I problemi però, come detto, non mancano. Nel girone A infatti la situazione vede un solo accoppiamento certo, quello tra Sardinia e Orange Asti. C'è però la Domus che attende di conoscere il suo avversario: sarà uno tra Videoton e Fucsia Nizza. Il Videoton ha due partite da recuperare, la seconda delle quali proprio contro il Nizza, staccato di quattro lunghezze in classifica e che quindi non è certo di conservare il quarto posto. 

Anche nel girone B c'è da attendere l'esito del ricorso presentato dal Lavagna in merito alla partita di recupero non disputata in casa del Fossolo (la squadra ligure non è partita per alcuni casi di positività: il giudice sportivo ha attribuito il 6-0 a tavolino ai bolognesi, la cui posizione riverrebbe messa in discussione qualora la Corte Sportiva d'Appello accettasse il ricorso dei genovesi), mentre nel girone E la situazione è forse ancor più complicata perché dopo la sentenza del Giudice Sportivo in merito all'errore tecnico nella gara contro l'Atlante Grosseto, la Ternana ha deciso di andare avanti con i successivi gradi di giudizio (si attende la determinazione della CSA) e non si sa quanto ci sarà da attendere. 

L'ultimo nodo riguarda il girone H, anche se qui la situazione è decisamente meno complicata. Si giocherà infatti domani il recupero tra Montalto ed Ecosistem Lamezia: lametini primi vincendo o anche pareggiando (a pari punto col Città di Palermo hanno dalla loro lo contro diretto vinto in trasferta), secondi nel caso vincesse il Montalto. Dopo di che i due confronti del primo turno potranno essere formalizzati.


CLICCA QUI PER IL COMUNICATO UFFICIALE 644


CLICCA QUI PER IL COMUNICATO UFFICIALE N.687