breaking news
  • 05/12/2021 20:22 Serie A, termina in parità il posticipo di Salsomaggiore: Came Dosson-Feldi Eboli 4-4

07/10/2021 17:48

Aposa Bologna, parte una stagione ricca di novità. Il dg Matera: ''Siamo una squadra da scoprire''

Sono pochissimi i giorni (e le ore) che i tifosi di calcio a 5 dovranno ancora attendere prima dell'avvio della stagione 2021/22. Le tante novità di casa Aposa avranno nel palcoscenico del Palasavena la cornice per il debutto, sabato 9 ottobre.

"Il pre-campionato - afferma Gianluca Matera, il nuovo Dg verde-nero - è stato intenso, altalenante nelle prestazioni: quasi fisiologico per un gruppo nuovo che ancora deve amalgamarsi. I ragazzi sono pronti fisicamente e, soprattutto, pronti a lottare."

Il primo avversario sarà il Pro Patria San Felice, uscito dal mercato estivo ulteriormente rinforzato, grazie all'arrivo di Revert, Butturini, Salles e Belluzzo. I giallorossi di mister Greco, arrivati secondi nella passata stagione dopo il lungo testa a testa col Modena Cavezzo, cercheranno una partenza di slancio nella corsa alla promozione.

"Il girone B, quasi tutto emiliano-romagnolo, fatta eccezione per le due società liguri e quella trentina, è molto competitivo. Tuttavia, è prevedibile che le due-tre squadre con un organico superiore si contenderanno fino alla fine il podio più alto: fra queste c'è il Pro Patria."

Una prima gara a dir poco ostica per il team verde-nero.

"Aposa è una squadra da scoprire. Sono ragazzi molto giovani, pieni di entusiasmo e, di conseguenza, sarà determinante la guida di mister Carobbi contro un avversario esperto come il Pro Patria. Ma - conclude Matera - giocare contro una squadra forte fa scaturire motivazioni ed energie superiori: scendiamo in campo e diamo il tutto per tutto."


(San Lazzaro di Savena, 09/10 ore 15.00): APOSA BOLOGNA FCD – PRO PATRIA SAN FELICE ASD

Stefania Avoni - Ufficio Stampa Aposa Bologna Fcd