breaking news
  • 23/05/2022 23:38 Serie C1 Friuli, playoff: il Naonis batte l'Udinese 4-1, mercoledì la finale col Tarcento
  • 22/05/2022 20:20 Under 17, fase nazionale, girone 2: At.Gubbio-Fenice 1-11, ACSS Mondolfo-Five to Five 15-1
  • 22/05/2022 19:57 Under 15, fase nazionale, girone 2: Bissuola-Bologna 6-11, ACSS Mondolfo-San Giovanni 6-2

20/01/2022 23:17

I colpi del Killer affossano l'Aposa: Ruggiero si porta a casa il pallone, l'OR incassa i tre punti

Successo casalingo per l’OR Reggio Emilia, che inaugura il 2022 con il tennistico 6-2 all’Aposa. Ad aprire le marcature è il solito Mazzariol, che prima della sosta era stato tra i primattori del blitz di Bergamo; i padroni di casa non hanno fortuna coi legni, visto che sia Fation che Valtin Halitjaha vengono fermati dal palo sul finale di primo tempo, che termina con il vantaggio di misura degli uomini di Parutto al termine di 20’ comunque equilibrati, dove l’Aposa non rinuncia a giocare, e che vede tra i protagonisti entrambi i portieri. 


Nella ripresa si iscrive al tabellino dei marcatori Ruggiero, che fulmina Paciaroni trovando la rete del 2-0; gli ospiti accorciano immediatamente con un rigore di Asensio, poi è Edinho a ristabilire le distanze, prima che Valtin Halitjaha faccia poker su assist di Ferrari.


L’Aposa non molla e trova il 4-2 col portiere di movimento, prima dell’uno-due di Ruggiero, il primo su assist di Ferrari ed il secondo di Mazzariol, che fissa il punteggio sul definitivo 6-2. 



OR REGGIO EMILIA-APOSA BOLOGNA FCD 6-2 (p.t. 1-0)

OR REGGIO EMILIA: Nutricato, Castillo, Edinho, Khelifa, Halitjaha V., Caffarri, Verdejo, Ferrari, Ruggiero, Halitjaha F., Mazzariol, Aquilini. All. Parutto.

APOSA BOLOGNA FCD: Ferrara, Pieri, Di Pietro, Macchia, Aprile, Pritoni, Turc, Galanti, Asensio, Paciaroni, Ansaloni, Radesco. All. Carobbi. 

ARBITRI: Puzzonia di Como e Di Girolamo di Milano (Crono: Di Bella di Piacenza).

MARCATORI: pt 3’06 Mazzariol (OR); st 6’12” Ruggiero (OR), 8’15” rigore di Asensio (A), 12’16” Edinho (OR), 15’12” Halitjaha V. (OR), 17’25” Aprile (A), 18’22” e 18’59” Ruggiero (OR).

NOTE: ammonito Aprile.